Tamberi campione d’Europa!

10 Luglio 2016

Il marchigiano ad Amsterdam vola sul trono continentale: quattro salti senza errori fino a 2,32


 

Arriva l’oro di Gianmarco Tamberi, nei Campionati Europei di Amsterdam, al termine di una gara di schiacciante superiorità. Quattro soli salti, senza errori, per arrivare alla misura di 2,32 che è valsa l’oro. Per l’anconetano, con il caratteristico marchio di fabbrica “halfshave”, anche tre tentativi falliti a 2,40 e il solito show con il pubblico. Il campione mondiale indoor realizza un percorso netto: 2,19; 2,24; 2,29; 2,32. Tutti alla prima prova. Nessuno riesce a pareggiare Tamberi a questa misura, e la competizione si completa dunque in poco più di un’ora. Si arrendono i britannici Robbie Grabarz (secondo) e Chris Baker (terzo), e il tedesco Eike Onnen (anche lui al bronzo), tutti inchiodati a 2,29, e separati solo dagli errori commessi. Il primo errore dell’italiano a 2,40, la cifra che non smette di essere ostacolo insormontabile. In tutte e tre le prove (meglio le ultime due), Tamberi dimostra di non essere lontanissimo dal successo, pur con l’asticella che continua a cadere. Oggi però non importa. Gimbo è campione d’Europa, in attesa del confronto chiave della stagione, quello olimpico a Rio de Janeiro. Nell’appuntamento a cinque cerchi Tamberi incontrerà avversari straordinari: Barshim, lo statunitense Kynard e il canadese Drouin. Prima, con ogni probabilità, lo vedremo in azione a Montecarlo, venerdì prossimo, il 15 luglio, nella tappa della Diamond League. In una sorta di anticipo dei Giochi.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su: