TUTTO GIOVANE IL 20° TROFEO CITTA? DI MACERATA




 
Ha appena tagliato il traguardo della sua ventesima edizione il Meeting ?Citt? di Macerata?. E a fargli festa, sabato scorso, c?era tutta l?onda giovane dell?atletica marchigiana. Ma non solo. Quest?anno, infatti, la riunione maceratese ? stata valida anche come seconda fase dei Campionati di Societ? Assoluti, Under 20 e Ragazzi, cos? che lo Stadio Helvia Recina ? stato praticamente invaso da quasi 300 atleti di tutte le et? e in arrivo da ogni angolo della nostra regione. Tra i migliori risultati della manifestazione quello l?allieva della Sacen Corridonia, Lara Corradini che ? sfrecciata al traguardo dei 200 m in 25.15, crono grazie a cui ha migliorato di 12 centesimi il suo precedente primato personale (25.27). A livello maschile, vittoria di Carlo Nardi (Atl. Avis MC ? 25.15). La pedana del triplo ha, invece, regalato una sfida avvincente tra l?anconetano Riccardo Borromei (Atl. Vomano) e il fanese Marco Ravagli (Atl. Avis MC), terminata 14,66 a 14,51 m. Prove tecniche di Europeo per la portorecanatese Donata Piangerelli, in partenza con la Nazionale azzurra per la rassegna continentale Under 23 a Debrecen, che a Macerata ha firmato una bella prova nell?ultima frazione della 4x400 dello Sport Atl. Fermo, al traguardo in 3:51.92, ottimo tempo anche in chiave nazionale. Di un altro pianeta il vortex del primatista regionale Davide Montanari (Cus Urbino), atterrato 3,40 m oltre la linea dei 60 m. Nei 60 hs, tre ragazze in appena cinque centesimi, ovvero Jenny Mascia (Cus Urbino ? 10.23), Michela Lupini (Atl. Chiaravalle ? 10.25) e M. Lina Antinori (Atl. Avis MC ? 10.27). Bene nei 1000 m, Alessia Beccacece (Atl. TreValli AN ? 3:24.35), Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Fano ? 3:25.08) e Aleramo Valentini (Pod. Moretti Corva ? 3:02.35). Tra i Cadetti, infine, le cose migliori si sono viste sui 600 m con le vittorie di Lorenzo Veroli (Atl. Montecassiano ? 1:31.24) davanti a Stefano Brillarelli (Civitanova Track Club ? 1:31.75), e di Fabia Meloni Paternesi (Atl. Elpidiense Avis-Aido 1:44.07). RISULTATI DONNE: 200m: Lara Corradini (Sacen Corridonia ? 25.15); 600m (C): Fabia Meloni Paternesi (Atl. Elpidiense Avis-Aido 1:44.07); 800m: Lucia Burini (Atl. TreValli AN 2:19.96); 1000m (R): Alessia Beccacece (Atl. TreValli AN ? 3:24.35); Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Fano ? 3:25.08); lungo (C): Sara Porfiri (Atl. Avis MC ? 4,63); lungo (R): Valentina Di Maggio (Atl. Chiaravalle ? 4,36); 4x400: Sport Atl. Fermo (Rossetti-Ramini-Cicconi-Piangerelli ? 3:51.92); vortex (R): Anna Bisciari (Cus Urbino ? 41,50); giavellotto (C): Kelly Ornella Nya Yanga (Atl. Avis MC ? 19,94); 60hs (R): Jenny Mascia (Cus Urbino ? 10.23), Michela Lupini (Atl. Chiaravalle ? 10.25), M.Lina Antinori (Atl. Avis MC ? 10.27); 400hs: Elisa Masci (Alto Lazio ? 1:01.59) UOMINI: 200m: Carlo Nardi (Atl. Avis MC ? 22.22); 600m (C): Lorenzo Veroli (Atl. Montecassiano ? 1:31.24), Stefano Brillarelli (Civitanova Track Club ? 1:31.75); 800m: Andrea Cippitelli (Atl. Avis MC ? 1:58.94); 1000m (R): Aleramo Valentini (Pod. Moretti Corva ? 3:02.35); lungo (C): Emanuele Re (Atl. Osimo ? 5,08); lungo (R): Fernando Anushil (Atl. Avis Fano ? 4,64); triplo: Riccardo Borromei (Atl. Vomano ? 14,66), Marco Ravagli (Atl. Avis MC ? 14,51); 4x100: Bistoni-Gandola-Naami-Fini (Atl. Libertas Orvieto ? 43.96), Sport Atl. Fermo (Zappelli-Mantovani-Ciucani-Catasta ? 44.15); 4x400: Glasso-Menichetti-Filippini-Grispoldi (Atl. Libertas Orvieto ? 3:43.51); vortex (R): Davide Montanari (Cus Urbino ? 63,40); giavellotto (C): Alessandro Borghese (Collection Atl. Sambendettese ? 35,02); giavellotto (A): Luca Giorgini (Atl. Avis MC ? 42,40); giavellotto: Francesco Canullo (Atl. Avis MC ? 55,25); 60hs (R): Marco Alessandrini (ASA Ascoli ? 9.96); 400hs: Francesco Pellicani (Atl. Recanati ? 59.09)

Condividi con
Seguici su: