TRE SU SEI SONO PIEMONTESI




 
Adrara San Martino ha assegnato il 1° agosto le maglie tricolori della Corsa in Montagna. Trionfo per lo Junior torinese Mattia Roppolo della Cover che si aggiudica anche la 3° prova davanti al varaitese Bernard Dematteis, al 4° posto il gemello Martin Dematteis conquista la maglia azzurra per Sauze. Sorpresa nel femminile col ritorno prepotente della moncalierese Matilde Ravizza che precede la compagna della Forestale Antonella Confortola, e, quindi, consegna la maglia tricolore alla torinese Flavia Gaviglio del Team Lotti a pari punti con Confortola, ma con una gara in più. La saluzzese Barbara Verna è 5° e, quindi, punta alla Stellina per l’ultima maglia azzurra per Sauze in lotta con Ravizza. All’8° posto Romina Sedoni e al 9° Monica Bottinelli della Cover, al 10° Elisa Desco del Sanfront, Campionessa Italiana Promesse, al 15° Michela Ferrari dell’Atletica Alessandria e al 20° la sorprendente Nadia Re del Cumiana. Nelle Junior vince la trevigiana Serena Pollazzon davanti alla lucchese Martina Tazzioli e alla friulana Isadora Castellani, già col titolo in tasca; al 7° posto Elodie Crespo del Sanfront, precede Chiara Giraudo del Dragonero e la compagna Ombretta Bongiovanni, al 14° posto Erica Gallo del Giò 22 Rivera. Nella gara maschile Marco De Gasperi della Forestale in 44’05” riesce a precedere Marco Gaiardo della Cavit di 5” e conquista il titolo, al 3° posto a 1’08” Antonio Molinari, pure Cavit, precede di soli 7” Gabriele Abate del Giò che conquista la convocazione per i Mondiali di Sauze. Al 7° posto il torinese Antonio Ciucio tornato inaspettatamente alla ribalta a 33 anni con la Reggio Events. Per soli 18” Rolando Piana della Caddese vede sfuggire il titolo tricolore, preceduto dal camuno Marco Rinaldi. Per quanto riguarda gli scudetti le classifiche provvisorie danno l’en plein nel femminile, Junior, Senior e Combinata, all’Atletica Brugnera, mentre nel maschile la Forestale vince il titolo Senior, la Valle Varaita quello Junior e la Cavit Trento la Combinata.

Condividi con
Seguici su: