Successo della 3^ Stracassano

05 Giugno 2016

Assegnati i titoli individuali master di corsa su strada


 

Domenica 29 maggio 2016 si è corsa, per le strade di Lauropoli, la 3^ StraCassano, gara agonistica di 10 Km, organizzata dalla Polisportiva Magna Graecia di Cassano all’Ionio, in ricordo di Liborio Piscitelli, vice presidente prematuramente scomparso. Alla gara, valida per il Campionato Regionale Individuale Master 2016, hanno partecipato 136 atleti di 23 distinte società, provenienti da città della Calabria quali Lamezia Terme, Reggio Calabria, Jonadi, San Giovanni in Fiore, Castrovillari, Cosenza, Catanzaro, Spezzano della Sila, che della Puglia. Guidati della speaker Fausto Corrado, gli atleti della Magna Graecia hanno fatto da cornice per  la presentazione delle diverse squadre, prima del loro ingresso nella griglia di partenza. Prima del via, fatto insolito, quanto suggestivo, l’azzurrissimo cielo si è tinto del tricolore italiano, quando un aereo della Sibari Fly Flot ha sorvolato, roboante,  Corso Laura Serra, lasciando una bellissima scia verde, bianca e rossa. Starter d’eccezione S.E. Mons. Francesco Savino, Vescovo della Diocesi di Cassano all’Ionio, insieme al Commissario straordinario del Comune di Cassano all’Ionio, dott.ssa Emanuela Greco e al diversamente abile Francesco De Santis, nostro grande amico e simpatizzante. Presenti il Presidente Regionale della FIDAL Calabria Ignazio Vita e il Delegato Provinciale Fidal per la provincia di Cosenza prof. Vincenzo Caira.

La gara, con un percorso molto veloce, è stata vinta da Paolo Audia della Jure Sport di San Giovanni in Fiore, seguito da Antonio Grasso della Conoscere Jonadi e da Luigi Imbrogno della K42. Jure Sport sul più alto gradino del podio, anche nella gara femminile, con Rosella De Rose, seguita da Valentina Maiolino della CorriCastrovillari e da Sabrina Gioberti del Team Basile. Subito dopo la gara agonistica, ha preso il via la passeggiata di 2 Km, che ha visto la partecipazione di circa 65 persone; partecipanti d’eccezione i candidati a sindaco delle prossime elezioni amministrative, Franco Tufaro, Gianni Papasso e Ivan Iacobini  e i candidati al Consiglio comunale, che hanno percorso il giro del percorso indossando la maglia della manifestazione tra gli applausi del folto pubblico presente, che ha molto apprezzato l’iniziativa tesa al superamento delle possibili incomprensioni o tensioni che si creano durante la campagna elettorale, nel nome e in funzione dello sport che mira a costruire ponti e abbattere muri. Al termine della gara, oltre alle tradizionali premiazioni, al cospetto di un numerosissimo e caloroso pubblico, che ha seguito gli atleti passo dopo passo con calorosi e scroscianti applausi,   sono state assegnate le maglie ai campioni regionali Master delle rispettive categorie. Felicissimo il presidente Aldo Iacobini: “una grande giornata di sport, una grande giornata di festa, guidati dalla passione per lo sport e dal piacere di stare insieme”.

Ciliegina sulla torta, la presenza degli atleti della Magna Graecia che, con una lunga scia formata da 36 maglie rosse, hanno colorato le strade di Lauropoli, dando appuntamento alla Marcia di Solidarietà: “Il cuore e gambe per un’iniziativa sociale” da Bitonto a Cassano allo Ionio di 230 km. da percorrere a staffetta, nei giorni 24 e 25 settembre prossimi, che vedrà gemellate la Basilica Santi Medici Cosma e Damiano di Bitonto e la Basilica Santa Maria del Lauro di Cassano Ionio, nonché la Polisportiva Magna Graecia di Cassano, con la Società Bitonto Sportiva presieduta da Damiano Depalma. Il Presidente Aldo Iacobini ha ringraziato il Vescovo S.E. mons. Francesco Savino per aver dato il via alla gara, intrattenendosi poi per l’intera mattinata con il pubblico e gli atleti, il Commissario dr.ssa Emanuela Greco che con la fascia tricolore ha percorso l’intero giro di 2 Km della gara non agonistica; ha rivolto, altresì,  un affettuoso  saluto e ringraziamento a tutti gli atleti, Soci della Polisportiva Magna Graecia, al Comitato Direttivo, al responsabile tecnico Francesco Lombardi, al Segretario Fausto Corrado, per il grande impegno profuso e  a tutti gli atleti e alle Società che hanno onorato con la loro presenza il Campionato regionale Individuale Master Fidal 2016, che il Comitato Regionale Fidal, per il secondo anno consecutivo, ha dato fiducia alla Polisportiva Magna Graecia, abbinandolo alla StraCassano.

Aldo Iacobini

 

 



Condividi con
Seguici su: