Straneo e La Rosa nella mezza di Verona

12 Febbraio 2016

I due azzurri domenica 14 febbraio sono annunciati al via della IX Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon


 

Ci sarà una bella pennellata d’azzurro domenica 14 febbraio alla IX Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, la 21,097 chilometri di Verona. Nel giorno di San Valentino la città di Giulietta e Romeo vedrà in azione infatti la vicecampionessa mondiale ed europea Valeria Straneo (Runner Team 99 SBV) e Stefano La Rosa (Carabinieri), entrambi da poco rientrati da un raduno sulle Nandi Hills, in Kenya. L’alessandrina, che una settimana fa doveva essere al via della Maratonina delle Due Perle annullata per maltempo, ha già vinto la mezza veronese nel 2014: “Domenica sarà un test importante per me, sono appena rientrata dal Kenya dove abbiamo corso davvero tanti chilometri. Forse mi mancano i ritmi veloci, ma sto bene, il dolore e la fascite plantare che mi ha bloccato sono un lontano ricordo”. Straneo, insieme a Incerti, Pertile, Meucci e allo stesso La Rosa, è già preselezionata per le Olimpiadi di Rio. Queste le parole del maremmano a 48 ore dal via: “Sto davvero bene, sono rientrato da dieci giorni dallo stage in Kenya ed ora voglio testare il mio motore. Sugli altipiani africani ci siamo allenati duramente e molto tra le colline, con salite e discese, e le gambe sono forse un po’ appesantite, ma sento che sono pronto”. Attesi al via fra gli altri anche Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle), Giovanni Gualdi (Corrintime) e Giammarco Buttazzo (Atl.

Casone Noceto).

Intanto si sono chiuse definitivamente le iscrizioni che confermano il record di partecipazioni con 8981 iscritti alla mezza maratona e ben 1074 team di due persone, dunque 2148 runners, alla Agsm Duomarathon che porta ad un conteggio totale di 11.129 podisti al via. A loro si aggiungono i 38 i runners incaricati dall’organizzazione di portare gli atleti al traguardo con obiettivi di tempo prestabiliti, ovvero i “pacers”. Armati e visibili di palloncini colorati attaccati alle spalle saranno ben 11 gli scaglioni di tempo, da 1h19:59 fino alle 2h20 di gara. Partenza alle ore 10.

IN SARDEGNA - Si corre domenica 14 febbraio a Oristano la terza edizione della Mezza Maratona del Giudicato, sullo stesso percorso completamente pianeggiante della passata stagione con giro di boa a Torregrande. Accanto alla prova sui 21,097 chilometri sono previste altre due corse: una gara di 12 km e una non competitiva di 6 chilometri, tutte con start alle ore 10 da via Duomo, nel punto in cui si svolgono le evoluzioni dei cavalieri della Sartiglia. Tra le donne, annunciata alla partenza Claudia Pinna (Cus Cagliari) che ha vinto nelle due precedenti occasioni e quindi cercherà il tris.

CROSS - Domenica 14 febbraio è in programma il XII Cross del Salento, manifestazione nazionale di corsa campestre a Torre San Giovanni-Marina di Ugento (LE), con gare per tutte le categorie promozionali, assolute (4 km femminili, 6 km maschili) e master.

(da comunicati stampa organizzatori)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: