Stramarzolina, volano El Mounim e Mosconi

21 Marzo 2016

Gran tempo del marocchino che precede Roqti, la perugina senza rivali. Tanti i baby in gara per la prima tappa del gran prix giovanile di corsa su strada 


 

E' stata una Stramarzolina dalle grandi emozioni. La trentesima edizione della manifestazione organizzata dall'Atletica Capanne, valida come prova del gran prix FIDAL UMBRIA, ha registrato una presenza massiccia sia nella mezzamaratona che nella 9 km, nonostante il contemporaneo svolgimento dei campionati italiani master di cross. Ad imporsi è stato il marocchino del Cus Genova, ma che vive a Terni da qualche mese, Mohammed El Mounim che ha chiuso la gara con l'ottimo crono di 1h06'25" (su un percorso da sempre duro e contraddistinto da diversi strappi impegnativi). El Mounim ha preceduto i connazionali Abderrafii Roqti e Mourad Haibel mentre Matteo Merluzzo (Gs Filippide) è stato il primo umbro al traguardo (quarta piazza per lui). 

La gara femminile ha invece visto il dominio di Laura Mosconi, tesserata proprio per l'Atletica Capanne, che con 1h26'25" ha chiuso con un margine di quasi 6' su Federica Poesini (Marathon Città di Castello) mentre al terzo posto è giunta Katiuscia Vichi (Avis Deruta). 

La gara dei 9 km ha registrato invece il successo del forte junior della Winner Foligno Alessio Sepe e di Francesca Dottori. 

Non solo grandi. La Stramarzolina ha ospitato anche la prima prova del gran prix giovanile di corsa su strada con più di cento atleti al via fra le varie categorie. 

 

File allegati:
- Le classifiche
- Le classifiche giovanili


Condividi con
Seguici su: