Strada: presentato ieri il 35mo Cross d'Autunno




 

Pettinasco (NO) 16 settembre. Il 18 settembre si scriverà una nuova pagina della storia di una gara che è entrata nel cuore degli appassionati di podismo: il Cross d'Autunno compie 35 anni!

Da Pettenasco è passato il meglio del podismo italiano e internazionale, dalla prima edizione vinta da Aldo Allegranza nell'ormai lontano 1976 fino alla recente doppietta del campione ucraino Vasyl Matviychuck.

L'Albo d'Oro del Cross d'Autunno vanta atleti del calibro di Marco Marchei, attuale direttore di Runner's World, Gianni De Madonna, 2° a New York nel 1987 e oggi stimato manager, Abdellah Boubia, che nel 1985 vinse scalzo alla maniera del grande Bikila, l'otto volte campione europeo di Cross Sergiy Lebid, Daniele Caimmi, Giuliano Battocletti e Maurizio Leone; non ha mai vinto, ma era spesso presente, Severino Bernardini, e a Pettenasco hanno corso anche Alberto Cova e Francesco Panetta. Tutti questi grandissimi atleti hanno accresciuto il prestigio del Cross d'Autunno, e i tantissimi podisti che nelle passate edizioni si sono cimentati nei diversi percorsi ricavati sul lungolago della cittadina cusiana hanno contribuito al successo di una manifestazione che ha saputo rinnovarsi di anno in anno, sperimentando nuovi percorsi e creando anche nuove gare come il Duathlon Sprint che si disputa nell'ambito del Cross d'Autunno dal 2006.

Come già annunciato, la grande novità del 2010 sarà rappresentata dall'orario: il Cross d'Autunno, organizzato da Running Team CO-VER MAPEI e Atletica Omegna e Cusio in collaborazione con il Comune di Pettenasco, l'associazione Pettenasco. Nostra e Circuito Running, quest'anno si terrà in notturna, fatto che accrescerà ulteriormente il fascino della manifestazione che fino a qualche anno fa si correva a dicembre e ora si disputa a settembre. Dopo la gara, altra novità: la cena in programma all'Eurotenda, per chiudere in bellezza la serata.

Si preannuncia una grande serata di sport il 18 settembre a Pettenasco!

(Fonte: Ufficio Stampa Cross d'Autunno)



Condividi con
Seguici su: