Strada, le gare del weekend

19 Febbraio 2016

Il calendario degli appuntamenti per i runners, in programma domenica 21 febbraio


 

Continuano gli eventi per i runners di tutta Italia, con diversi appuntamenti su strada nel calendario del weekend. Nell’area verde di Tor Vergata in prossimità del complesso universitario, la corsa podistica X Milia va in scena a Roma domenica 21 febbraio. Dedicata alla memoria del colonnello dell’Esercito Giangiacomo Calligaris, che ne fu il vero ideatore nei primi anni Duemila, è organizzata per questa seconda edizione da LBM Sport e da Purosangue, con il patrocinio di FIDAL Lazio. Un appuntamento che acquisterà ulteriore rilevanza per la presenza al via di due nomi celebri della maratona italiana femminile: Anna Incerti (Fiamme Azzurre) e Rosaria Console (Fiamme Gialle) entrambe alle prese con il tracciato da 14.800 metri, ovvero le classiche dieci miglia romane.

Edizione da record nella 6ª Maratona di San Valentino, domenica 21 febbraio a Terni. Sono annunciati infatti più di 2100 iscritti nelle prove competitive allestite dall’Amatori Podistica Terni, fra la gara internazionale di 42,195 km e quella regionale sulla mezza maratona (21,097 km), senza dimenticare poi le tante famiglie che parteciperanno alla Family Run di 4 chilometri.

Nella 3ª Cargraphik Half Marathon di Barletta è attesa la presenza del maratoneta Domenico Ricatti (Aeronautica), vincitore dell’ultima edizione. La partenza sarà domenica 21 febbraio alle 9.00 davanti al Castello Svevo, con giro tra le vie del centro storico della città, le litoranee e la nuova zona in espansione, fino all’arrivo in via d’Asburgo, su un percorso interamente pianeggiante. Quasi 2000 iscritti sono annunciati alla manifestazione, organizzata dall’associazione Barletta Sportiva.

La 17ª Maratonina “Salento d’Amare” - 3° memorial Pippi Leopizzi, gara podistica nazionale, domenica 21 febbraio si snoderà tra borghi e agri di Parabita (LE), Alezio, Tuglie, Sannicola, San Simone e Chiesanuova. L’evento, per l’organizzazione della Podistica Parabita, vede oltre 600 atleti già iscritti alla gara, provenienti anche da altre realtà sportive italiane grazie al gemellaggio con la Maratona di Roma, e si farà promotrice del binomio sport-solidarietà con la seconda edizione di “Running e Walking to Rosa” (Rete Oncologica-ematologica Salentina), un percorso non competitivo di camminata veloce, lungo 5 chilometri, i cui proventi saranno interamente devoluti a favore dell’Associazione Angela Serra - Italia Memmi Ferrari per la lotta al cancro.

l.c.

(da comunicati stampa a cura degli Organizzatori)



Condividi con
Seguici su: