Strada e montagna, i risultati

08 Settembre 2014

In attesa dei Campionati Mondiali di Casette di Massa (14 settembre) è denso il calendario nazionale della corsa in montagna e su strada.

 

MARCIALONGA RUNNING - Sono il keniano Kiprop Limo (Casone Noceto) e la bergamasca Eliana Patelli (Valle Brembana) i vincitori della XXII edizione della Marcialonga Running, 25,434 chilometri in Val di Fassa e Val di Fiemme con arrivo a Moena (TN). Con 1.625 runner al via Limo è andato in fuga sin dal via tallonato da Kipngetich, Boudalia, Nshimirimana e Mokraji, il vincitore del 2013. A Forno di Moena il vantaggio del kenianio era di circa 30 secondi, a Predazzo era aumentato a 1:30, al traguardo otteneva anche il record della manifestazione in 1h17:58. Alle sue spalle Said Boudalia (Biotekna Marcon) in 1h21:51 e Lahcen Mokraji (Gruppo Città di Genova) con 1h22:29. Tra le donne alla testa si creava subito un terzetto ben equilibrato, in pratica le favorite della vigilia: Eliana Patelli a fare l’andatura con Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini Excels.) e Laura Giordano (Silca Conegliano) a inseguire: le tre arrivano al traguardo nell’ordine, con Patelli al terzo sigillo personale in 1h35:27. (Da comunicato stampa organizzatori) RISULTATI/Results

TROFEO VALLE DI LEDRO - Conferma di Alessandro Rambaldini (Valli Bergamasche Leffe) al Trofeo Valle di Ledro (TN) di corsa in montagna, pur lottando sino in fondo con la concorrenza di Gil Pintarelli (Valsugana Trentino). Il Gran Premio della Montagna a Cima Parì, dedicato alla memoria di Damiano Gnuffi, ha visto primeggiare Pintarelli, mentre la successiva discesa, peraltro piuttosto bagnata in alcuni punti a causa della pioggia dei giorni precedenti, ha premiato Rambaldini che ha conquistato il traguardo con pochi secondi di scarto ed il nuovo limite del tracciato (23 km e 1750 metri di dislivello positivo): 2h10:38. La gara femminile ha avuto uno svolgimento più lineare: Lucia Filippi (Atletica Valle di Cembra) ha impostato sin dall’avvio un ritmo deciso ed è poi riuscita a mantenere la prima posizione andando a chiudere in 2h56:46. Dietro di lei Laura Gaddo (Atletica Clarina Trentino) in 3h08:52. 101 i corridori alla partenza. (Da comunicato stampa CR FIDAL Trentino)  RISULTATI/Results

MERANO-SCENA - Il bolzanino Gerd Frick (ASV Telmekom Team Suedtirol) vince la IX edizione della corsa in montagna Scena-Merano 2000, svoltasi ieri domenica 7 luglio a Scena (BZ). Frick è andato in testa da subito seguito da Martin Stofner (Sarntal Raiffeisen), Roland Osele (ASV Telmekom Team Suedtirol), Armin Goegele ( Sportclub Meran ASV) e Martin Obexer (ASV Telmekom Team Suedtirol), prendendo il largo a circa metà dei 10 chilometri del percorso. Vittoria in 1h05.49 davanti a Stofner e Osele. In campo femminile il successo è andato alla friulana Ljudmila Di Bert (Atletica Trento) in 1h19.29 davanti a Edeltaud Thaler (1h20.56, ASV Telmekom Team Suedtirol) e Anna Pircher (1h25.26, ASV Rennerclub Vinschgau). 81 i partecipanti, 1.300 i metri di dislivello. (Da comunicato stampa CR FIDAL Bolzano) RISULTATI/Results

CRONOSCALATA ORASSO - Domenica 7 settembre si è svolta anche la XVI Cronoscalata Orasso Cursolo Montevecchio, gara di corsa in montagna di 5,1 chilometri in scena nel verbano. Ad imporsi è Rolando Piana (Genzianella) che nella classifica finale si mette alle spalle Alberto Gramegna (Pod. Lucera ) e Stefano Basalini (Caddese). Ale femminile porta a casa la vittoria Sabina Ambrosetti (Atletica 3V) davanti a Michela Piana (Caddese) e ad Annalisa Cappelletti (Genzianella). 

GIRO ISOLE EOLIE - È iniziato ieri domenica 7 settembre il XIV Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie. La manifestazione si svolge su cinque tappe (di lunghezza dai 6,5 ai 15 chilometri) sulle strade delle isole di Lipari, Salina e Vulcano e avrà la sua conclusione domenica 14 settembre. RISULTATI/Results

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

 



Condividi con
Seguici su: