Strada: Mentana by night e Valmontone

26 Giugno 2018

Che protagonisti nelle gare su strada della nostra regione! Dalla notturna con Castellano ed Ermini alla "Maratonina della lumaca" con Nordwing e Soufyane


 

Ecco un’altra di quelle gare che danno emozioni solo per il fatto di essere svolte in notturna! Una manifestazione, la 2^ edizione della “Mentana by Night”, organizzata dall’Atletica Mentana con il patrocinio del Comune di Mentana. Il programma ha avuto questo svolgimento: dalle 17 ritrovo nella Piazza C.A. Dalla Chiesa, apertura dell’area expo, a seguire la gimkana scuola ciclismo “Pedala che ti passa” ed il 2° Trofeo Pietro Mennea gara di 100 metri per bambini dai 6 ai 10 anni. Alle 20.30 la partenza della gara dei top runners di 6,6 km, alle 21 quella degli Amatori, insieme alla non competitiva di 4,4 km. La Mentana by night è una gara che ha un format che si ispira alle grandi competizioni internazionali come la BOclassic, il giro podistico di Castelbuono e il Trofeo città di Telesia. La partenza è avvenuta per atleti d’Elite (15 uomini e 5 donne) ed una riservata agli Amatori. Quest’anno ha visto ai nastri di partenza più di 400 atleti. Nella gara Elite ha trionfato Orlando Castellano (Atl. Roma Acquacetosa) in 21.31, secondo Umberto Persi (Atlletico Monterotondo) in 21.42, terzo Francesco Tescione (Podistica Aprilia) in 22.09. Prima delle donne Aurora Ermini (ACSI Italia) in 24.57 seguita dalla compagna di squadra Sara Carnicelli in 25.22, terza Elisa Giuseppetti (AD Maiora Frascati) in 25.56.

VALMONTONE – Il paese festeggia la Sagra della Lumaca! Si rinnova quindi anche l’appuntamento con la 11^ edizione della “Maratonina della Lumaca” Memorial Giuseppe Fantoni. Manifestazione a cura dell’ASD Podisti Valmontone, il tracciato di 9,5 km vede la partenza ed arrivo dalla località Colle San Giovanni. Un clima decisamente caldo, la complicità di alcuni tratti con variazioni altimetriche, ha messo a dura prova i 400 atleti partecipanti. Quindi, una splendida riuscita della manifestazione, grazie ad una perfetta macchina organizzativa, ed all’arrivo un ricco ristoro a base di frutta e bevande, per giungere ad una eccellente premiazione fino al 15° arrivato. Il primo degli assoluti è stato Rafal Andrzej Nordwing (LBM Sport Team), che si aggiudica la vittoria in un buon crono di 32.27, poco distaccato Daniele Troia (Runners Accademy) in 32.41, terzo Marco Romani (Runners Team Collefferro) in 33.29. La prima delle donne è l’inossidabile Laila Soufyane (C.S. Esercito) che compirà 35 anni ad agosto e che taglia il traguardo con l’ottimo tempo di 34.33. Seconda Paola Salvatori (U.S. Roma 83) in 36.46, terza Pamela Gabrielli (Calcaterra Sport) in 37.03.

Moreno Saddi


La vittoria di Rafal Andrzej Nordwing (foto Vincenzo Romano)


Condividi con
Seguici su: