Staffette Allievi e Cadetti in luce a Pescara

18 Aprile 2016

Le 4 x 100 dell'Hadria Pescara Cadette e la 4 x 100 Allievi della Tethys Chieti hanno fatto segnare le prestazioni più interessanti al Festival delle Staffette valevole come Campionato Regionale Area Promozionale 


 

Si sono svolte domenica 17 aprile allo stadio Adriatico Cornacchia di Pescara le gare d’esordio della stagione all’aperto. La manifestazione, denominata Festival delle Staffette, era valevole come Campionato Regionale di Staffette Cadetti (14-15 anni) e Ragazzi (12-13 anni), mentre per le altre categorie le gare hanno rappresentato un utile collaudo. L’organizzazione è stata curata dal Comitato Regionale FIDAL. In evidenza le squadre giovanili dell’Hadria Pescara, vincitrici di quattro titoli sugli otto in palio, tra i quali spicca la 4 x 100 Cadette (Di Sabatino, Ferretti, Viola, Scoponi) con il tempo di 52”14, davanti a un’altra ottima squadra, l’Atletica Gran Sasso Teramo (Barlafante, Paciolla, Ciardelli, Di Marco) con 52”22, terza la Nuova Atletica Lanciano (Desiderioscioli, D’Alessandro, Rubini, Russo) 53”90. Gli altri titoli sono stati vinti dall’Hadria nelle 4 x 100 Cadetti (Colangelo, Mariani, Seccia, Tisselli) 51”76, e Ragazzi (Donatelli, Ballone, Anacardio, Gaetani) 52”77, nella 3 x 800 Ragazze (D’Antonio, Giardini, Gigante) 8’46”69. La 4 x100 Ragazze ha visto il successo dell’Atletica Teramo (Leobruni, Mancini, De Santis, Bifaretti) con 56”59, davanti all’Hadria Pescara 56”97 (Salvio, Gigante, Tremante, D’Angelo).

Le altre staffette del mezzofondo se le sono aggiudicate l’Atletica Mennea Chieti nella 3 x 100 Cadetti (Marcucci, Placido, Pretara) 8’50”67, la Nuova Atletica Lanciano (Di Criscio, Martina, Ghianni) nella 3 x 800 Ragazzi con 7’55”12, la Serafini Sulmona (D’Orazio, Del Rosso, Di Cesare) nella 3 x 1000 Cadette 10’55”70. Nelle classifiche del Campionato di Società di Staffette, primi posti dell’Atletica L’Aquila nella categoria Cadetti, Nuova Atletica Lanciano in quelle Cadette e Ragazzi, Hadria Pescara nelle Ragazze.   

Nelle gare delle categorie da Allievi in su, si sono messe in luce le 4 x 100 Allievi della Tethys Chieti maschile (Jimenez, Venturi, Cirotti, Spoglia), con il tempo di 44”57, e dell’Aterno Pescara femminile, con il tempo di 50”57 (Di Iulio, Zuccarini, Melchiorre, Ciarfella). Nella 4 x 400 Allieve, Atletica Gran Sasso prima con 4’13”59 (Iachini, Federico, Sabbatini, Botondi).

Nella 4 x 100 maschile Assoluta primo posto dell’Aterno Pescara (Tammaro, Rosato, Cipriani, Di Giovanni) con 43”32. La stessa società ha dominato nella 4 x 400, con tre squadre ai primi tre posti: Palucci, Rosato, Cipriani, David in 3’24”60, Miranda, Fermi, Ciancio, Simionato 3’34’29”, le migliori due. 

Nelle gare di contorno dei lanci si segnala l’ottimo risultato di Stefano Barbone (Aterno Pescara) nel martello Allievi (Kg 5) con la misura di 59,92, che migliora di oltre un metro il suo primato personale. Nel martello Juniores, Davide Perazziti (Aterno Pescara) 50,19.  

Altri risultati staffette. 4 x100 Assoluti/M: 2^ Atletica Chieti (Sanvito, Zuccarini, Zatini, Manili) 44”83.

4 x 100 Cadette: 4^ Tethys Chieti (Esposito, Nocita, Orsini, Parente) 54”25, 5^ Ecologica Giulianova (Panfili, Federico, De Angelis, Lanciotti) 54”65. 4x100 Allievi: 2^ Nuova Atletica Lanciano (Di Vona, Di Camillo, Sigismondi, Spoltore) 45”45, 3^ Aterno Pescara (Piretti, Ginaldi, Cetrullo, Mantenuto) 45”73.    

4 x 100 Ragazzi: 2^ Nuova Atletica Lanciano (Ghianni, Martina, Di Criscio, Milantoni) 55”91.    



Condividi con
Seguici su: