Seconda giornata a Cles: Curti vince i 1200 siepi cadetti

09 Ottobre 2016

Alle 9.00 è iniziata la seconda giornata dei Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti. Jacopo Curti vince il titolo italiano nei 1200 siepi.


 

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Cadetti a Cles, l'Emilia Romagna vince un 2° titolo individuale dopo quello vinto ieri da Simon Zeudjio Tchiofo nel disco, con Jacopo Curti (Self Montanari Gruzza) nei 1200 siepi. Non ci sono stati altri podi nella seconda giornata, quindi il bottino per gli atleti della Emilia Romagna in questi Campionati Italiani Cadetti è di 2 medaglie d'oro, 3 argenti (Francesco Cavina nei 100 hs, Giulia Guarriello negli 80 hs e Vittoria Bacchini nel disco e di una medaglia di bronzo con Davide Tumbarello nell'asta. 

Per quanto riguarda le classifiche per rappresentative l'Emilia Romagna si piazza al 5° posto nella combinata cadetti e cadette e al 6° posto nelle classifiche singole maschili e femminili. 

Nei cadetti c'è la vittoria del Lazio, che ha la meglio sulla Lombardia, poi Friuli Venezia Giulia, Veneto e Piemonte. L'Emilia Romagna precede la Toscana, Puglia, Campania, Marche, ecc.. Lo scorso anno le prime 6 furono nell'ordine Veneto, Lombardia, Toscana, Piemonte, Lazio e Emilia Romagna, che conferma quindi il piazzamento dello scorso anno-

Nelle cadette la classifica 2016 vede nell'ordine Lombardia, Veneto, Lazio, Toscana, Piemonte, Emilia Romagna; poi Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Marche, Liguria. L'Emilia Romagna migliora il piazzamento del 2015 quando si piazzò all'8° posto, con podio per Veneto, Friuli e Lombardia.

Nella combinata il buon 5° posto della Emilia Romagna, dietro a Lombardia, Lazio, Veneto e Piemonte migliora di 2 posizioni il 7° posto del 2015, nella classifica che vide nell'ordine Veneto, Lombardia, Toscana, Friuli, Lazio e Piemonte. Quest'anno il punteggio complessivo della nostra rappresentativa è stato di 504 punti contro 474 ottenuti nel 2015.

A livello di piazzamento, quest'anno è stato favorevole per noi avere realizzato 0,5 punti in più della sesta classificata, il Friuli Venezia Giulia e 1 punto i più rispetto alla settima classificata, la Toscana.

Vediamo come sono andate le gare della seconda giornata, iniziando ovviamente dal titolo nazionale vinto da Jacopo Curti, il 76° per l'Emilia Romagna nella storia dei Campionati Italiani Cadetti.

1200 siepi cadetti: il lombardo Giorgio Braccia era entrato in testa nel rettilineo finale, in una gara comunque ancora aperta, ma inciampa nell'ostacolo finale e con la caduta si deve accontentare della sesta posizione. Jacopo Curti, miglior tempo di accredito e 2° tempo dell'anno in Italia nel 2016 con 3.24.08, è il primo a tagliare il traguardo con 3.25.42 e precede il friulano Paolo Molmenti con 3.25.99 e il laziale Federico Nobili con 3.26.89. In una specialità recente come i 1200 siepi è il primo cadetto emiliano a vincere il titolo, ma è il secondo fra cadetti e cadette, in quanto il 1° titolo nazionale assegnato nel 2014 fu vinto da un'altra atleta della provincia di Reggio Emilia, Giulia Leonardi (Corradini Rubiera). Ed è il 2° titolo individuale vinto ai Campionati Italiani Cadetti da un atleta della Self, giusto 20 anni dopo il successo di Eleonora Calvi nel triplo.

Alto cadetti: 4° posto per Filippo Pavani (Atl. Bondeno) con 1,86, stessa misura del 2° e 3° classificato, che superano 1,87 alla prima prova, mentre per Pavani occorrono 2 tentativi. La misura è il suo nuovo primato personale, con un progresso di 1 cm.

Giavellotto cadette: 5° posto per Olivia Maltoni (Atl. 75 Cattolica) con 42,46, realizzato al primo turno e che le ha consentito di sperare di arrivare sul podio fino ai 2 lanci finali in cui ha dovuto cedere 2 posizioni. La misura di oggi migliora di 1 cm il personale che aveva realizzato a Busseto il 10 settembre.

1000 metri cadette: 6° posto per Francesca Vercalli (Atl. Reggio) che nella prima parte della gara è nelle prime posizioni del gruppetto che guida la gara.

Ma già un po' prima di quando la gara entra nel vivo, ha già ceduto qualche posizione e conclude al 6° posto in 3.07.80.

1000 metri cadetti: 7° posto per Anas Hali (Atl. Lugo) che si piazza al 6° posto nella serie "migliore", con 2.45.12 Il ritmo è decisamente lento rispetto alla prima serie e forse l'atleta della nostra rappresentativa avrebbe fatto comodo una gara più veloce.

1200 siepi cadetti: nella gara vinta da Jacopo Curti, si difende bene anche Pietro Ofidiani (Atl. Piacenza), in gara come individuale, che si piazza al 7° posto con 3.30.15, accreditato però del 2° tempo fra gli iscritti con 3.25.62.

300 metri cadette: 7° posto nella finale A per Alessia Baldini (Corradini Rubiera) con 42.13, che peggiora il 41.51 ottenuto ieri in batteria.

300 hs cadette: 7° posto per Emma Pieri (Francesco Francia) con 46.80, per la seconda volta sotto i 47 secondi, dopo il 46.58 ottenuto ieri in batteria.

4x100 cadette: 7° posto per la rappresentativa della Emilia Romagna, composta da Giulia Guarriello, Anna Vernarelli, Camilla Pizzetti, Margherita Guerra.

300 metri cadette: 11° posto complessivo, grazie al 3° posto nella finale B per Laura Elena Rami (Cus Bologna) con 42.90. In batteria aveva corso in 42.55.

Esathlon cadetti: 11° posto finale per Francesco Amici (Atl. 85 Faenza) che nelle gare della seconda giornata ottiene 5,60 (+0,9) nel lungo, 21,91 nel disco e 3.01.01 nei 1000 metri, per complessivi 3679 punti, a soli 4 punti dal primato personale.

Pentathlon cadette: 11° posto per Francesca Casadio (Atl. Lugo) con 3487 punti. Nelle 2 gare della seconda giornata ottiene 4,51 (-0,7) nel lungo e 1.44.74 (miglior risultato della gara) nei 600 metri.

Giavellotto cadetti: 14° posto per Matteo Zigni (Atl. Castelnovo Monti) con 45,22, prestazione lontana dal personale di 51,69, che era la quinta misura di accredito.

1200 siepi cadette: 16° posto per Giulia Magistrali (Aaa Felice Baldini) con 4.17.32 e 6° posto nella serie fra le atlete meno veloci, a circa 12 secondi distante dal personale.

Diretta in streaming

L'orario delle gare

La pagina dei risultati

Le classifiche per rappresentative 

Aggiornamento dei titoli vinti dalla Emilia Romagna ai Campionati Italiani Cadetti

Giorgio Rizzoli

 


Foto di gruppo della rappresentativa E-R


Condividi con
Seguici su: