Seconda giornata C.d.S. Forlì

27 Maggio 2018

Oggi la seconda giornata della seconda prova regionale del C.d.S. Assoluti su Pista a Forlì.


 

Programma orario e i migliori accrediti delle gare della seconda giornata dei C.d.S. Assoluti 2^ prova regionale a Forlì.

Ore 15.00 martello m.: migliori accrediti Nicolò Bolla 60,58; Luca Soresini 54,64; Andrea Fagliarone 51,23.

E' assente Bolla e Luca Soresini (Cus Parma) si aggiudica la gara con 51,55, davanti ad Andrea Fagliarone (Atl. Imola Sacmi Avis) con 49,35 e a Mattia Bissioni (Endas Cesena) con 44,96.

Ore 15.30 asta f.: migliori accrediti Lucrezia Lavelli 3,80; Camilla Murtas 3,70; Martina Muraccini 3,50.

Camilla Murtas (Fratellanza 1874 Modena) non supera la misura di entrata a 3,50, dopo che le altre atlete stanno concludendo la gara. Infatti 3,50 è fatale anche a Marti. na Muraccini (Olimpus San Marino) e a Sara Corradin (Fratellanza 1874 Modena), che avevano superato l'asticella a 3,40 e Lucrezia Lavelli (Atl. Piacenza) che dopo 3,30 aveva "passato" 3,40. Per il 1° posto prevale la Muraccini che aveva superato 3,30 alla prima prova. Al 3° posto, con 3,30 è Anna Cicognani (Fratellanza 1874 Modena), misura superata anche da Siria Bigi (Atletica Impresa Po) e dalla citata Lavelli.

Ore 15.30 lungo m.: migliori accrediti Michele Brini 7,02; Almicar Demetrio Bonell Mora 6,99; Fabrizio Grimandi 6,98.

Vince Michele Brini con 7,01 (+2,2), ma anche 7,00 (+0,6). Seguono in classifica Giorgio Setti (Fratellanza 1874 Modena) con 6,51 (-0,5) e Mattia Francesco Boscani (Centro Atl. Copparo) con 6,44 (+0,7).

Ore 15.45 400 hs m.: migliori accrediti Andrea Ercolani Volta 52.63; Matteo Berga, è maschi 54.90; Andrea Pedrelli 55.07.

Vince Andrea Ercolani Volta (Olimpus San Marino) con 53.12, davanti a Matteo Bergamaschi (Cus Parma) con 55.05 e a Filippo Amaretti (Edera Forlì) con 56.01.

Ore 16.00 400 hs f.: migliori accrediti Lucia Quaglieri 1.01.58; Chiara Calgarini 1.02.42; Emma Pieri 1.04.58.

Lucia Quaglieri (Fratellanza 1874 Modena) migliora il primato personale che risaliva al 2016 con 1.01.18, vincendo la gara in 1.00.82 e battendo di stretta misura Chiara Calgarini (Atl. Lugo) con 1.00.93, che a sua volta migliora nettamente il personale che era 1.02.42, stabilito appena 7 giorni fa ai Campionati Nazionali Universitari a Isernia. Al 3° posto l'allieva Emma Pieri (Francesco Francia) con 1.06.43, mentre in seconda serie c'è il primato personale di un'altra allieva, Margherita Guerra (Cus Bologna) con 1.07.36.

Ore 16.15 800 metri m.: migliori accrediti Gabriele Bizzotto 1.48.54; Lamin Keita (fc) 1.49.15; Wondwosen Bizzocchi 1.52.25.

Si passa ai 400 in 54.3 e Gabriele Bizzotto (Cus Parma) tiene bene anche nel 2° giro e conclude gli 800 metri in 1.50.21. Il suo compagno di squadra, il gambiano Lamin Keita, che gareggiava fuori classifica, è 2° in 1.51.21; seguono Wondwosen Bizzocchi (Virtus Emilsider Bologna), ieri vincitore nei 1500 e oggi 3° (e 2° per i C.d.S.) con il tempo di 1.52.39, che precede di 1/100 lo junior Riccardo Gaddoni (Atl. Imola Sacmi Avis) con 1.52.40; al 4° posto Jean Paul Michael Sambou (Self Montanari Gruzza) con 1.52.80. Per Gaddoni e Sambou è il primato personale. In quarta serie, con il tempo di 2.08.21, Giuseppe Ugolini (Olimpia Amatori Rimini) ha migliorato il primato italiano master sm55 che già gli apparteneva con 2.08.59.

Ore 16.20 disco f.: migliori accrediti Virginia Braghieri 38,76; Matilde Buda 37,94; Sara Andreani 36,92.

Vince Virginia Braghieri (Fratellanza 1874 Modena) con 38,76, davanti all'allieva Vittoria Bacchini (Atl. 75 Cattolica) con 36,89 (primato personale) e a Sara Andreani (Olimpus San Marino) con 35,48.

Ore 16.45 alto m.: migliori accrediti Kelvin Purboo 2,15; Francesco Pelagatti 2,04; Alessandro Bellelli 2,03.

Si vince con 1,99, misura superata da Alessandro Bellelli (Fratellanza 1874 Modena) e da Federico Rivi (Corradini Rubiera), che si piazzano in quest'ordine. Al 3° posto lo junior Francesco Pelagatti (Atl. Piacenza) con 1,97.

Ore 16.45 800 metri f.: migliori accrediti Giulia Zambrelli 2.15.39; Judit Varga 2.15.54; Catia Solaroli 2.16.43.

Doppietta per Ralista Nenkova Mihaylova (Corradini Rubiera) dopo la vittoria nei 1500 di sabato. La Mihaylova, che non figurava come pure per i 1500 fra le iscritte, vince nettamente in 2.12.61, dopo un passaggio veloce ai 400 in 1.05.2. Al 2° e 3° posto si piazzano 2 atlete della categoria juniores, Giulia Zambrelli (Cus Parma) con 2.16.09 e Anna Ofidiani (Atl. Piacenza) con 2.16.60.

Ore 17.05 200 metri m.: migliori accrediti Marco Gianantoni 21.13; Andrei Alexandru Zlatan 21.42; Francesco Molinari 21.74.

Il 21.23 (+0,4) di Marco Gianantoni (Virtus Emilsider Bologna) è probabilmente il miglior risultato tecnico delle 2 giornate di Forlì. Per il bolognese è il 3° tempo in carriera dopo il 21.13 e il 21.21 del 2017 e quindi il suo miglior tempo stagionale. Altri 3 atleti scendono in prima serie sotto i 22 secondi: Jamie Steve Dave Abe (Cus Parma) 2° in 21.74, Francesco Molinari (Olimpus San Marino) 3° in 21.79, Freider Fornasari (Fratellanza 1874 Modena) 4° in 21.89.

Ore 17.40 200 metri f.: migliori accrediti Federica Giannotti 24.26; Vanessa Attard 24.96; Desola Oki 25.13.

Vince Federica Giannotti (Fratellanza 1874 Modena) in 24.45 (+0,5), davanti a Vanessa Attard (Cus Parma) con 25.07 e alla allieva Irene Pini (Fratellanza 1874 Modena) con 25.09.

Ore 17.40 lungo f.: migliori accrediti Ilaria Mazzetti 6,00; Sherry Isofa 5,86; Sofia Zanotti 5,78.

1° posto per Ilaria Mazzetti (Francesco Francia) con 5,69 (+0,6); Sofia Zanotti (Atl. Lugo) si porta al 2° posto nell'ultimo salto con 5,65 (-0,6), superando Sherry Isofa (Cus Bologna) con 5,58 (+0,4).

Ore 18.00 peso m.: migliori accrediti Gabriele Natali 15,54; Michele Calvi 14,75; Giacomo Drusiani 14,63.

Al 3° turno di lanci Gabriele Natali (Virtus Emilsider Bologna) prende il comando con 14,49, misura che arrotonda al 4° lancio con 14,56 e all'ultimo con 14,88. Giacomo Drusiani (Fratellanza 1874 Modena) era stato al comando della gara nei primi 2 lanci con quello iniziale di 13,72 ed è 2° davanti a Michele Calvi (Self Montanari Gruzza) con 13,51.

Ore 18.00 giavellotto f.: migliori accrediti Giulia Lodi 41,77; Barbara Basaglia 40,56; Anna Busetto 38,02.

Vince Giulia Lodi (Cus Bologna) con 40,16, che affianca altri 2 lanci superiori a 38 metri, superiori alle misure delle altre piazzate. Al 2° e 3° posto sono 2 junior, Anna Busetto (Self Montanari Gruzza) con 36,86 e Veronica Castellani (Atletica Impresa Po) con 32,61.

Ore 18.10 5000 metri m.: migliori accrediti Nicholas De Nicolò 14.51.40; Dario Chitti 14.57.23; Benazzouz Slimani 15.17.15.

Alcuni fra gli atleti che risultavano iscritti con i migliori tempi di accredito non si presentano alla partenza. Vince Salvatore Franzese (Atl. Reggio) in 15.53.28, davanti a Matteo Darra (Virtus Emilsider Bologna) in 15.56.78. Al 3° posto Matteo Felici (Olimpus San Marino) con 16.20.27.

Ore 18.35 5000 metri f.: migliori accrediti Anna Spagnoli 17.34.22; Sara Nestola 18.18.78; Rita Bartoli 18.32.02.

Sono per atlete master le prime 4 posizioni. Nell'ordine Anna Spagnoli (Edera Forlì) sf45 con 18.09.44, Elena Borghesi (Atl. Lugo) sf35 con 18.17.14, Rita Bartoli (Atletica Impresa Po) sf40 con 18.27.33 e Francesca Ravelli (Pontelungo Bologna) sf35 con 18.36.89 ... poi un'allieva, Sara Nestola (Self Montanari Gruzza) con 18.36.89.

Ore 19.00 4x400 m.: migliori accrediti Cus Parma 3.17.15; Atl. Imola Sacmi Avis 3.20.78; Self Montanari Gruzza 3.22.03.

Vince il Cus Parma con Alessandro Battilana, Gabriele Bizzotto, David Palladini e Edoardo Scotti, con 3.15.17, poi la Self Montanari Gruzza con Aprea, Sambou, Nicosia S. e Masini, in 3.20.08 e l'Edera Forlì con Boattini, Renzi, Neri e Gafa in 3.24.15.

Ore 19.20 4x400 f.: migliori accrediti Self Montanari Gruzza 4.07.64; Atl. Lugo 4.07.82; Atletica Impresa Po 4.16.62.

L'ultima gara in programma vede il successo della Atletica Impresa Po, con Laura Beltrami, Francesca Grapelli, Sara Ferrari, Mariam Essadqi, con il tempo di 4.05,15, che precede l'Edera Forlì, con Amaretti, Varga, Solfrini e Spada in 4.08.55; al 3° posto l'Atl. Lugo allieve, con Giovannini, Tondini, Gasperoni, Uber, in 4.09.05.

Sono state pubblicate anche le classifiche provvisorie di società nazionali, che analizzeremo in seguito.

Risultati

Giorgio Rizzoli

 

 

 

 

 


Atletica Impresa Po vincitrice 4x400


Condividi con
Seguici su: