Scuola: la carica dei 700 per BB Sprint ad Ivrea




 

Ivrea (TO) 30 settembre. La sedicesima edizione di Bambino/Bambina Sprint, Ivrea 28 settembre,  ha coinvolto un numero record di alunni delle scuole elementari del Canavese, 736, in rappresentanza di 37 classi ed otto plessi, Fiorana, Massimo d’Azeglio, Cascinette, Chiaverano, Pavone, Nigra, Olivetti, Torre Balfredo.

Un successo clamoroso al “de Witt“ di San Giovanni in una stupenda giornata di sole. L’allestimento curato dall’AVIS Atl. Ivrea, dal GruppoPiù Atl. Canavesana e dall’Atl. Pont Donnas ha permesso a tutti gli scolari di divertirsi senza pause per tre ore senza soste.

Ben quindici le postazioni a disposizione per le classi con l’opportunità di provare tutte le specialità dell’atletica leggera, dal lancio del vortex, ai salti, ai lanci, alle prove di agilità alle prove di resistenza. Sui due rettilinei dell’impianto si sono disputate le prove di sprint che hanno assegnato la famosa maglia di BB Sprint ai più veloci di ogni classe.

A fine mattinata il rettilineo centrale è stato affollato come non mai per assistere alle finali sui 40 e 50 metri che hanno assegnato la palma ai migliori dieci più veloci tra le cinque classi dalla prima alla quinta.

Il premio alla scuola più numerosa, il Memorial Gabriele Rufino è stato vinto dalla Massimo d’Azeglio presente con 201 alunni.

Per le prime elementari a sfrecciare sulla linea del traguardo per primi sono stati Sara Martinetti di Torre Balfredo e Federico Testa di Cascinette. Per le seconde Valentina Pasquino (Fiorana) e Lorenzo Moia (d’Azeglio). In terza palma di migliori sprinter a Emma Vachino(Chiaverano) ed Amir Ferrari (d’Azeglio). In quarta i più veloci sono stati Linda Roselli (d’Azeglio) e Mattia Pignocchino (Olivetti).

La finale dei più grandi gli alunni di quinta ha visto prevalere Matilde Occleppo (d’Azeglio) e Matteo Montinaro (Olivetti).

Alla manifestazione, quinta prova del Progetto Atletica Dora Baltea, hanno presenziato il vice Sindaco della Città di Ivrea Enrico Capirone in rappresentanza del Sindaco e l’Assessore allo Sport Matteo Olivetti. L’Assessore ha confermato che la tribuna coperta sarà realizzata e nella programmazione futura sarà previsto anche il rifacimento del manto della pista oramai logorata. Fondamentale per la buona riuscita di BB Sprint 2011 la presenza di oltre trenta volontari che hanno collaborato con il Presidente dell’AVIS Atl. Ivrea Carmen Gasparini. Le Maestre entusiaste della giornata hanno già confermato la presenza per l’edizione 2012.

(Fonte: AVIS Atletica Ivrea - TO037 - Gesuino Murru)



Condividi con
Seguici su: