Schwazer e Rubino brillano a Rio Maior




 
Eccellente prestazione di Alex Schwazer nei 20 chilometri di Rio Maior (Portogallo), seconda prova del Challenge mondiale della marcia. Il bronzo di Helsinki, specialista dei 50 chilometri, è giunto sesto in questa gara che decisamente non gli si addice, in un probante 1h21:38. E dietro di lui, ottavo, il ventenne Giorgio Rubino, autore di un notevole 1h22:32. Vittoria allo spagnolo Francisco Fernandez, 1h20:36, davanto al russo Ilya Markov, 1h20:41. Tra le donne, vittoria della tedesca Melanie Seger (1h29:15), con Elisa Riagudo, partita in non perfette condizioni fisiche, solo nona in 1h34:23. Il Challenge IAAF approderà in Italia il primo maggio, con la classicissima di Sesto San Giovanni (Milano). Uomini (20km): 1. Francisco Fernandez, ESP 1:20:36 2. Iliya Markov, RUS 1:20:41 3. Luke Adams, AUS 1:20:49 4. Erik Tysse, NOR 1:21:13 5. Hatem Ghoula, TUN 1:21:34 6. Alex Schwazer, ITA 1.21:38 7. José Dias Velazquez, ESP 1:21:48 8. Giorgio Rubino, ITA 1:22:32 9. João Vieira, POR 1:23:22 10. Benjamin Sanchez, ESP 1:23:44 Donne (20km): 1. Melanie Seeger, GER 1:29:15 2. Cláudia Steff, ROM 1:30:00 3. Jane Saville, AUS 1:30:23 4. Norica Cipean, ROM 1:30:38 5. Kristina Saltanovic, LTU 1:31:17 6. Susana Feitor, POR 1:31:43 7. Inês Henriques, POR 1:32:18 8. Sabine Zimmer, ALE 1:33:54 9. Elisa Rigaudo, ITA 1:34:23 10. Maria José Povés, ESP 1:35:14


Condividi con
Seguici su: