Savona, Demonte 10.49 nei 100

17 Settembre 2014

L'azzurro ha poi rinunciato a correre i 200 metri in via precauzionale a causa di un leggero affaticamento muscolare

 

Questa sera mercoledì 17 settembre a Savona Enrico Demonte (Fiamme Oro) ha vinto i 100 metri con il crono di 10.49 (+1.2). Il ligure (di Imperia) ha corso al campo Fontanassa in occasione del I meeting della Torretta. L’azzurro, che inizialmente doveva scendere in pista anche nei 200 metri, ha rinunciato poi in via precauzionale a correre al doppia distanza a causa di un leggero affaticamento al bicipite femorale destro. Demonte, che compirà 26 anni il 25 settembre prossimo, è stato Azzurro agli Europei di Zurigo sui 200 metri, distanza su cui vanta un primato personale di 20.45 e un record stagionale di 20.46 corso quattro giorni fa a Fossano. Il crono di questa sera è il secondo tempo dell’anno e il quarto in carriera sulla distanza breve.

Sempre a Savona crono di 21.55 (+1.5) per l'under 23 Giacomo Tortu (Riccardi Milano) nei 200 metri e 12.16 (+1.3) dell’allieva Daniela Tassani (Bracco Atletica) nei 100. Sui 400 metri ha fatto segnare 47.83 Francesco Cappellin (Aeronautica) e nel triplo ha saltato 13,08 (+1.6) la portacolori della Bracco Atletica Maria Moro. RISULTATI/Results

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: