Santiusti quinta negli 800 di Sotteville

17 Luglio 2018

La mezzofondista azzurra corre in 2:02.09 nel meeting francese, a tre decimi dal primato stagionale


 

Al meeting internazionale di Sotteville-lès-Rouen, in Francia, quinto posto di Yusneysi Santiusti con il suo terzo crono dell’anno. Negli 800 metri la mezzofondista dell’Assindustria Sport Padova chiude in 2:02.09 dopo aver guadagnato una posizione nell’ultima curva, in seguito a un passaggio intermedio di poco superiore ai 59 secondi, e con un’azione che si è fatta però meno incisiva nel tratto finale. L’azzurra, quinta nel 2016 agli Europei di Amsterdam, in questa stagione è scesa due volte sotto 2:02 e una settimana fa nel meeting di Lignano si è portata a 2:01.80. Davanti a tutte oggi l’etiope Habitam Alemu in 1:59.06.

Nella riunione targata European Athletics Classic Meeting, una delle protagoniste è senza dubbio la sprinter ivoriana Murielle Ahouré, campionessa mondiale dei 60 indoor che sfreccia in 10.91 ventoso (+2.4) sui 100 metri. L’olimpionico dell’asta Thiago Braz supera per la prima volta 5,70 in una stagione all’aperto finora condizionata dagli infortuni, mentre nel triplo si migliora di dieci centimetri la 22enne connazionale brasiliana Nubia Soares con 14,69 (+1.3) per diventare la terza al mondo del 2018. Troppo vento a favore (+2.3) anche nello sprint maschile: successo in 10.08 dello statunitense Brandon Carnes che sui 100 precede di un’incollatura l’altro americano Jeff Demps (10.09), poi il turco-giamaicano Emre Zafer Barnes (10.16) e l’eterno Kim Collins, all’ultima passerella di fronte al pubblico francese con 10.20 a 42 anni compiuti.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: