Salti e velocità femminile brillano a Lanciano

30 Marzo 2019

Cadetti. Ilaria Monaco 5,01 nel lungo, Kathelyn Marziale 10"2 sugli 80. Mirko De Paolis 47,08 nel martello 


 

Si è svolto sabato 30 marzo a Lanciano, sulla pista del campo scuola Orecchioni, il meeting di apertura stagionale dell’atletica abruzzese, riservato a gare giovanili dell’area promozionale Cadetti (under 16) e Ragazzi (under 14). Nuove attrezzature e migliorie al campo scuola sono state acquisite dalla società Nuova Atletica Lanciano, che sta cercando di rilanciare la struttura. Le gare più interessanti sono state quelle di lungo e 80 metri femminili Cadette. Nel lungo, bella sfida vinta dalla pescarese Ilaria Monaco (Aterno Pescara) al primato personale con la misura di 5,01 metri, sull’avezzanese Kathelyn Marziale (USA Avezzano) 4,99, terza Sofia Camerano (Aterno Pescara) 4,70. La stessa Monaco si è anche aggiudicata l’alto con 1,55. Sugli 80 metri, primo posto di Kathelyn Marziale con 10”2, davanti a Giorgia Rocila (Passologico Pescara) 10”4, terza Giorgia Caporale (Nuova Atletica Lanciano) 10”6. A livello maschile si sono messi in luce Mirko De Paolis (USA Avezzano) nel lancio del martello (Kg 4 ) con la buona misura di 47,08 metri e Riccardo Di Lizio (Atletica Runners Ripa) sui 2000 metri con 6’16”6. Altri risultati. Cadetti. 80: 1° Filippo Scannella (Hadria Pescara) 9"7. Alto: 1° Mattia Scattolini (Atletica Teramo) 1,66. Cadette. Alto: 2^ Sofia Camerano (Aterno Pescara) 1,46. 2000: 1^ Giorgia Picciani (Tethys Chieti) 7’27”6. Ragazze. 1000: 1^ Naike Nieddu (Passologico Pescara) 3’36”0, 2^ Serena Di Fabio (Tethys Chieti) 3’36”4.  

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate