Sabato e domenica i Campionati Indoor Juniores e Promesse ad Ancona




 

Sabato e domenica prossimi sono in programma ad Ancona i Campionati Italiani Indoor Juniores e Promesse. Saranno in gara molti atleti della nostra regione, fra i quali diversi avranno buone possibilitò di vincere il titolo nazionale o di arrivare sul podio.

Lo scorso anno i titoli juniores e promesse furono assegnati in 2 manifestazioni diverse: quelli juniores insieme agli allievi, quelli promesse in occasione dei Campionati Assoluti Indoor. Quest’anno i Campionati Italiani Indoor Allievi saranno autonoma manifestazione in programma la settimana successiva (15-16 febbraio), sempre ad Ancona.

Per quanto riguarda i titoli vinti lo scorso anno dagli atleti della nostra regione, ce ne furono 2 fra gli juniores con Francesco Conti nei 400 e Lorenzo Dallavalle nel triplo e 1 fra le promesse con Alessandra Feudatari nei 60 hs. Conquistarono il podio, fra le promesse Gabriele Bizzotto negli 800, Ferrante Grasselli nell’alto, Elamjad Khalifi nell’asta e Camillo Kaborè e Riccardo Serra nel lungo e fra gli juniores Damiano Guerrieri negli 800 e Luca Ferretti nell’alto. Conti, Bizzotto, Serra, Guerrieri e Ferretti, questi ultimi 2 diventati promesse, saranno in gara anche quest’anno, mentre saranno in gara anche i 2 campioni nazionali 2013 fra gli allievi, Yassin Bouih e Davide Zobbi, quest’anno juniores.

Nelle graduatorie indoor 2014, tra gli iscritti della categoria juniores della nostra regione, abbiamo Simone Pettenati (Modena Atletica) 2° tempo stagionale nei 60 metri con 6.88, Francesco Conti (Atl. Imola Sacmi Avis) 1° nei 400 con 1.53.67, Yassin Bouih (Atl. Reggio) 1° negli 800 con 1.53.67, Ayomide Folorunso (Cus Parma) 1ª nei 200 con 24.52 e nei 60 hs con 8.55, Sara Dall’Aglio (Cus Parma) 3ª negli 800 (ma in gara nei 200 e 400).

Fra le promesse Luca Valbonesi e Lorenzo Bilotti (Atl. Imola) con il 3° tempo nei 60 metri con 6.86, Riccardo Tamassia (Fratellanza 1874 Modena) e Gabriele Bizzotto (Cus Parma), 2° e 3° tempo negli 800 con 1.52.33 e 1.52.47, Stefano Braga (Atl. Piacenza) e Riccardo Serra (Fratellanza) 1° e 2° nel lungo con 7,55 e 7,49, Alexandro Ionut Mitirica (Fratellanza) 3° nel triplo con 15,39 e Isofa Sherry (Cus Bologna) 3ª nel triplo con 11,93.

Occorre però considerare che non tutti gli atleti iscritti, anche tra i favoriti, hanno fatto gare indoor nel corso del 2014, in quanto i minimi di partecipazione erano correlati anche alle prestazioni 2013.

Presentiamo, a corredo delle gare di Ancona, l’elenco dei Campionati Italiani 2014 già disputati sino ad oggi, in cui spiccano i titoli vinti da Francesco Lama (Atl. Imola) nel pentathlon allievi e da Matteo Giupponi (Carabinieri) nella marcia 50 km, titolo di campione italiano assoluto. In febbraio saranno assegnati, oltre ai 52 titoli in palio in questo fine settimana ad Ancona, il 15-16 febbraio i Campionati Italiani Indoor Allievi (Ancona), il 16 febbraio i Campionati Assoluti, Promesse e Juniores di maratonina (Verona), il 22-23 febbraio i Campionati Invernali di Lanci (Lucca) e nella stessa data i Campionati Italiani Indoor Assoluti.

Inoltre, con l’occasione dei titoli regionali assegnati nello scorso fine settimana nel cross a Formigine e indoor a Modena, presentiamo anche l’elenco aggiornato dei campioni regionali 2014 e l’albo d’oro regionale del cross individuale e societario e dei Campionati Indoor Assoluti.

Giorgio Rizzoli

Il podio dei Campionati Italiani 2014

I vincitori dei Campionati Regionali 2014

Albo d'oro dei Campionati Regionali di Cross (individuali)

Albo d'oro dei Campionati Regionali di Cross per società

Albo d'oro dei Campionati Regionali Indoor Assoluti



Condividi con
Seguici su: