Sabato ad Atene l\'Eurochallenge dei 10000 metri




 
Partirà domani mattina da Milano la squdra azzurra che affronterà la settima edizione dell\'Eurochallenge dei 10000 metri, in programma sabato pomeriggio ad Atene, allo stadio Agios Kosmas. Otto gli atleti convocati (elenco a fondo pagina) dai Commissari tecnici Augusto D\'Agostino (donne) e Roberto Frinolli (uomini). La squadra maschile è campione uscente, avendo vinto il titolo nell\'edizione dello scorso anno a Camaiore; unico reduce di quel gruppo, il napoletano Marco Mazza, che fu terzo con il personale di 27:44.05. E\' proprio Mazza la punta azzurra in questa manifestazione: per lui (come per altri), la preparazione è stata contraddistinta da un lungo periodo di lavoro in altura, a Ifrane, in Marocco. La formazione che sarà in pista dopodomani è giovanissima: la media è addirittura inferiore ai 24 anni (Mazza, il più anziano, è del giugno \'77). Mattia Maccagnan è uno dei ragazzi da seguire con attenzione: due medaglie per lui nelle categorie giovanili: i bronzi ottenuti agli Eurojuniores del 1999 sui 5000 metri, e agli Europei Under 23 del 2001 sui 10000. Le donne presentano una squadra molto compatta, dove alle esperte Balsamo, Tisi (campionessa d\'Italia di cross) e Marconi (recente vincitrice della maratona di Roma, ma in prima fila anche nelle campestri 2003), si affianca la 23enne Silvia Weissteiner, reduce da una stagione invernale di chiara crescita. Spicca poi il ritorno (l\'ennesimo, dopo tanti infortuni) della catanese Agata Balsamo, che cerca un rilancio europeo sulla distanza che le è più congeniale. Curiosità anche per la Tisi, protagonista nei cross fino a domenica scorsa: ai Mondiali di Losanna, due settimane fa, è stata 23esima, la migliore delle azzurre. Tra gli iscritti alla gara di Atene, vanno sottolineate le presenze del francese Ismail Sghir in campo maschile e della portoghese Fernanda Ribeiro e della slovena Javornik tra le donne. La clasifica a squadre verrà compilata sommando i migliori tre tempi ottenuti da ogni nazione. Minimi A di qualificazione per i Mondiali di Parigi (obiettivo per molti ad Atene; tra gli azzurri, Mazza l\'ha già ottenuto nel 2002): uomini, 27:49.00, donne, 31:45.00. La squadra azzurra - Uomini: Marco Stella Bartoletti (Interforze Aeronautica), Giovanni Gualdi (Fiamme Gialle), Mattia Maccagnan (Fiamme Gialle), Marco Mazza (Fiamme Gialle). Donne: Agata Balsamo (Cus Palermo), Gloria Marconi (Cover Sportiva Avo), Patrizia Tisi (Team Lotti Al Quadrato), Silvia Weissteiner (SSV Sterzing). Programma orario: 15.40: cerimonia d\'apertura; 16: Serie B donne; 16.40: serie B uomini; 17.20: serie A donne; 18: serie A uomini.
Nelle foto, Marco Mazza (in alto) e Patrizia Tisi (in basso). (Omega/FIDAL)

File allegati:
- L\'elenco completo degli iscritti


Condividi con
Seguici su: