Sabato 4 ottobre a Cattolica si assegnano i titoli regionali delle prove multiple ragazzi




 

Sabato 4 ottobre si svolgerà a Cattolica l’ultimo campionato regionale del 2009. Si tratta delle prove multiple categoria ragazzi e verranno assegnati i titoli regionali individuali di tetrathlon A e tetrathlon B per le categorie ragazzi e ragazze e quello di società prove multiple ragazzi.

In allegato l’elenco degli iscritti, fra i quali c’è Sara Corradin impegnata nel tetrathlon B (60 hs, lungo, vortex, 600 metri) nel quale, grazie soprattutto alla sua specialità preferita, il vortex, potrebbe attaccare il primato regionale di Letizia Ballanti, che arrivò a 3335 punti nel 2006, compito comunque non facile perché la ragazza della Virtus Cento realizzò ottime performances (9.41 nei 60 hs, 4,28 nel lungo, 52,38 nel vortex, 1.57.47 nei 600). Gli altri primati regionali del tetrathlon sono detenuti da Alessandro Mazzini nel tetrathlon A ragazzi (60, alto, peso, 600) con 3002 ottenuto nel 2005, Nicole Porzioli nel tetrathlon A ragazze con 3095, realizzato nel 2006 e da Giovanni Cellario nel tetrathlon B ragazzi con 3385 ottenuto nel 2007.

A proposito di Giovanni Cellario, abbiamo avuto notizia di un altro risultato eccellente realizzato dal giovane velocista reggiano, punto di forza della rappresentativa cadetti ai Campionati Italiani di Desenzano, in programma nel prossimo fine settimana. Martedì 29 settembre a Fidenza ha corso i 150 metri in 16.70, che rappresenta la migliore prestazione nazionale della categoria, che si aggiunge alle 2 migliori prestazioni che aveva ottenuto nel corso della stagione indoor, nei 60 con 7.15 e nei 60 hs con 8.17.

 

Giorgio Rizzoli

 

La foto del cadetto Giovanni Cellario, primatista regionale del tetrathlon B ragazzi, è tratta da www.fidal.it

Gli iscritti ai Campionati Regionali Individali e di Società di Prove Multiple Ragazzi



Condividi con
Seguici su: