SOTTO LE STELLE DI MORESCO IL 3° MEMORIAL CONSOLI




 
L?atletica in piazza e in prima serata. E? successo a Moresco, splendida cittadina nel cuore della quinta provincia di Fermo, che, venerd? scorso, si ? illuminata delle luci del 3? Memorial ?F. Consoli?, gara a tappe itinerante, dedicata tutta al salto in alto. E in queste "notti magiche", in cui la campionessa Antonietta Di Martino ha fatto sognare, a suon di record, tutta Italia, anche gli abitanti di Moresco, con grande senso dell?ospitalit?, hanno spalancato le porte della loro citt? alla spettacolo di questo particolarissimo appuntamento, organizzato dallo Sport Atletica Fermo e dall?Atletica Sangiorgese. E cos?, la centralissima Piazza del Comune ha fatto spazio a due vere e proprie pedane di salto in alto, sulle quali sono ?decollati? i protagonisti di questa affascinante specialit?. Alla fine, ad avere la meglio sull?asticella ? stato Valentino Teodori (Sport Atl. Fermo), arrivato a quota 2,08 m, davanti al sempreverde Marco De Angelis (Atl. Sangiorgese) che, dopo l?1,87 m con cui ha conquistato la medaglia d?argento ai recenti Tricolori Master di Milano, ha saltato 1,94 m. Tra le donne, vittoria dell?allieva fermana Irene Piergentili che con 1,55 m ha superato le compagne di squadra Benedetta Properzi e Alessandra Andruskiewicz, entrambe a 1,45. Nelle gare riservate al settore promozionale, infine, successi degli esordienti dello Sport Atl. Fermo Raffaele Astorri e Lucia Bordoni (1,00), dei ragazzi Giovanni Berbellini (SAF ? 1,45) e Gioia Iacopini (Atl. Sangiorgese ? 1,36) e dei cadetti Mattia Torresi (SAF ? 1,72) e Sara Romagnoli (SAF ? 1,42).

Condividi con
Seguici su: