S. Elpidio, i campioni regionali dei 10.000

13 Aprile 2015

Titoli marchigiani assoluti per Dario Santoro e Simona Ruggieri

 

Prime gare della stagione su pista all’aperto nel rinnovato impianto di Sant’Elpidio a Mare (FM) con il Campionato regionale assoluto dei 10.000 metri, valido per i Societari di corsa, che ha messo in palio anche gli scudetti marchigiani under 18. Vittoria in 30’21”27 per Dario Santoro (Atletica Potenza Picena), seguito con 30’39”31 dal marocchino Abdelekrim Kabbouri (Us Aterno Pescara), con il terzo posto della promessa Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) in 31’13”55 su Massimiliano Strappato (Atl. Amatori Osimo), 31’21”08, e Marco Campetti (Atl. Recanati), 31’54”91. In campo femminile, primo posto di Marcella Mancini (Atl.

Gran Sasso Teramo) con 37’05”02 sulla compagna di club Elena Briganti, 37’09”66, terza Simona Ruggieri (Asa Ascoli Piceno) che si aggiudica così il titolo marchigiano in 39’18”03 nei confronti della junior Benedetta Cecchini (Atl. Fabriano), 41’53”33, e di Rita Mascitti (Atl. Avis San Benedetto del Tronto), 43’33”85.

Gli under 18 hanno disputato invece le gare di corsa a tempo nell’evento organizzato dall’Atletica Elpidiense Avis Aido: per gli allievi trenta minuti, con il primo posto di Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), campione italiano under 18 sui 1000 in sala, che ha coperto 8470 metri per avere la meglio su Emilio Lamura, secondo con 8368, e Luca Salvanelli, terzo con 8345 per un podio interamente stamurino.

Le allieve si sono messe alla prova sui venti minuti, in cui è riuscita a confermarsi Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo) percorrendo 5407 metri su Valentina Honorati (Sef Stamura Ancona/5063), poi le abruzzesi Micaela D’Ambrosio (Nuova Atl. Lanciano/4856) e Ornella Marino (Us Aterno Pescara/4757) davanti a Ilaria Piccini (Sef Stamura Ancona/4537).

Assegnati anche i titoli regionali master dei 10.000 metri: di seguito i nomi dei vincitori. SM35: Battista Vennera (Cus Camerino), SM40: Daniele Santucci (Atl. Recanati), SM45: Marco Falessi (Atl. Senigallia), SM50: Roberto Gregonelli (Atl. Porto Sant’Elpidio), SM55: Vincenzo Paternesi Meloni (Podistica Valtenna), SF40: Simona Ruggieri (Asa Ascoli Piceno), SF45: Rita Mascitti (Atl. Avis San Benedetto del Tronto).

24 ORE - Nel Campionato mondiale ed europeo della 24 ore, disputato a Torino, lo jesino Diego Ciattaglia (Bergamo Stars Atletica) si piazza settimo fra gli atleti italiani e 110° assoluto dopo aver percorso 181 chilometri e 793 metri. [RISULTATI]

 

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: