RomaOstia, record keniano

13 Marzo 2016

la mezza romana applaude il gran risultato del keniano Solomon Kirwa Yego.


 

Un’edizione che passerà alla storia quella numero 42 della RomaOstia. Questa mattina, sul tradizionale corridoio di asfalto che dal quartiere EUR di Roma porta al litorale di Ostia, ci ha pensato il keniano Solomon Kirwa Yego a lasciare il segno. Il forte atleta africano ha infatti coperto i 21,097 km in uno strepitoso 58:44, crono che oltre a rappresentare il nuovo record della manifestazione (prec. 59:15 Wilson Kiprop 2013), vale anche come miglior prestazione di una mezza maratona su suolo italiano. Altrei due keniani hanno completato il podio maschile, Leonard Kipkoech Langat, autore di un eccellente 59:18, e quindi Remmy Limo Ndiwa al limite dell’ora con 1h00:06 . Primo atleta italiano al traguardo è stato invece Xavier Chevrier dalla Valle d’Aosta, ottavo in 1h03:43.

Tra le donne trionfo sottolineato da un gran tempo per l’etiope Worknesh Degefa Debele, prima in 1h07:08, vincendo il duello con la keniana Angela Tanui, con otto secondi di distacco, seguita a sua volta dalla connazionale Magdalene Masai, terza in 1h07:30. Anche nella gara femminile un ottavo posto per la prima italiana, Federica Dal Ri (Esercito), al personale sulla distanza con 1h14:46.

Dietro i big il consueto esercito di runners, circa 13.000 alla partenza, ad onorare un evento sempre più di richiamo internazionale, frutto di una macchina organizzativa ormai ben rodata sotto la guida del G.S. Bancari Romani.

ORDINE DI ARRIVO

Uomini: 1. Solomon Kirwa Yego (KEN) 58:44; 2. Leonard Kipkoech Langat (KEN) 59:18; 3. Remmy Limo Ndiwa (KEN) 1h00:06; 4. Peter Kwemoi Ndorobo (KEN) 1h00:13; 5. Wami Kebede Tulu (ETH) 1h01:11… 8. Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche Leffe) 1h03:43... 10. Simone Gariboldi (Fiamme Oro) 1h03:59.

Donne: 1. Worknesh Degefa Debele (ETH) 1h07:08; 2. Angela Tanui (KEN) 1h07:16; 3. Magdalene Masai (KEN) 1h07:30; 4. Marta Lema Megra (ETH) 1h07:58; 5. Peninah Arusei (KEN) 1h09:08; … 8. Federica Dal Ri (Esercito) 1h14:46; 9. Judit Varga (HUN) 1h14:56; 10. Federica Proietti (Calcestruzzi Corradini Excelsior Rubiera) 1h15:15.

 

 

S.P.

 



Condividi con
Seguici su: