Roma: convegno ASSITAL - FIDAL

14 Marzo 2016


 

Organizzato dall‘ASSITAL (Associazione Italiana dei tecnici di Atletica Leggera) e dal Centro Studi FIDAL si è svolto sabato 12 e domenica 13 marzo a Roma il convegno “Dalla giovane promessa all’atleta di alto livello”. Obiettivo del convegno era riferito all’importanza dei risultati ottenuti dai giovani talenti nella prospettiva di diventare atleti di alto livello. Questi gli argomenti trattati: “la formazione di un atleta dai 15 ai 19 anni”,” la raccolta dei dati e della loro analisi statistica per le varie fasce di età”, “le caratteristiche psicologiche e la crescita del giovane”, “il mantenimento e il miglioramento dei risultati”.

Le relazioni sono state tenute dai seguenti relatori: Tonino Andreozzi (FIDAL-analisi dei risultati dei giovani medagliati nelle prestazioni da atleti assoluti), Antonio La Torre (FIDAL-la formazione e l’attività agonistica nei giovani, obiettivi dell’atleta di vertice), Wolfgang Killing (Federazione tedesca di atletica Leggera-Specializzazione, miglioramento e mantenimento della prestazione, fasi evolutive), Mauro Pascolini (ASSITAL-allenamento e stili di vita), Nadine Debois (INSEP Parigi- formazione psicologica, maturazione e crescita), Enzo D’arcangelo (Percorsi agonistici e analisi statistiche), Antonio Laguardia (analisi meccanica della corsa veloce). I contenuti del convegno saranno oggetto di pubblicazione nelle riviste Atletica Studi e Universo Atletica.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: