Risultati weekend scorso

23 Gennaio 2018

Rappresentativa molisana mezzofondo impegnata a Carovigno. Saltatori e Velocisti impegnati nelle indoor di Formia e Ancona.


 

Domenica 21 Gennaio la Prima edizione del “Corri nel parco delle Colonne” manifestazione interregionale di corsa campestre per rappresentative cadetti allievi Juniores organizzata Comitato Regionale Fidal Puglia, a sfidarsi sul percorso preparata ad ok dalla atletica Carovigno sono le rappresentative del Molise, Puglia, Calabria e Basilicata. Miglior risultato tecnico per la nostra rappresentativa giunge dall'allievo della Nai Marco D'Alessandro che si è classificato quarto nella gara dei 5 km e per gran parte della gara ha lottato per il terzo posto. Ottima la gara della Cadetta Tucci (Polisportiva Molise) 6^ Classificata precede le compagne di societa Colella e Pedicini, e e mette in mostra le sue doti da mezzofondista. Tra i cadetti spicca la quinta posizione di Emanuele Simone (Nai) che gestisce la gara di 3 Km con personalità, buona la prestazione di Lorenzo Mitri (GS Virtus) che come prima uscita da cadetto fa molto sperare per il futuro. In classifica generale la rappresentativa Molisana si é classificata quarta. Lodevole iniziativa del comitato regionale Puglia che con questi incontri crea confronto costruttivo e riscontri tecnici importanti. [RISULTATI/Results] 

Sempre nella giornata di domenica si sono svolte gare indoor ad Ancona e Formia.
Nella città di Formia il salto triplo parla molisano: primi posti per Tizzani (GSVirtus) PM, Ciavone( Atl. isernia)AM e Mitri (GSVIrtus) JM. Altro podio per Ciavone la promessa Isernina guadagna il primo posto nel salto in lungo Allievi con 6m43. Ottimo il quinto posto del compagno di squadra Lombari 7”18 nei 60 metri piani ma sopra il personal best stagionale. Centra il minimo di partecipazione ai campionati italiani Pasquale Palange impegnato ad Ancona nei 60 metri piani chiusi con il tempo di 7”31. [RISULTATI/Results]

Sempre ad Ancona acuto del neo acquisto della Nai Greta Fraraccio che decolla sulla pedana del Palindoor aprendo la sua stagione invernale con il nuovo personal best nel salto triplo con 11m e 82. [RISULTATI/Results]

 



Condividi con
Seguici su: