Risultati delle indoor di domenica 19 gennaio

19 Gennaio 2020

Atleti della nostra regione in gara a Modena, Ancona e Padova.


 

Nella seconda giornata del meeting regionale giovanile indoor di Modena di scena sono i concorsi: alto per cadetti e cadette e lungo per tutte 4 le categorie giovanili.

Nell'alto cadetti 1,65 per Diego Stellari (Atletica Parma Sprint)., che migliora di 1 cm il primato personale. Nell'alto cadette un risultato di grande rilievo è stato ottenuto da Aurora Vicini (Atletica Parma Sprint), che nell'ottobre 2018 aveva vinto con la misura di 1,68 il titolo italiano cadette a Forlì, al 1° anno di categoria. Oggi ha saltato 1,72 alla terza prova, dopo essere entrata in gara a 1,51, superati alla prima prova come pure 1,56, 1,60, 1,64 e 1,69, quindi già primato personale. Non solo: si tratta del primato regionale indoor cadette (precedente 1,63 di Matilde Avanzini o 1,65 considerando anche la prestazione di Anna Plodziszevska, non italiana), ma anche di quello allieve (under 18), visto che registravamo come record 1,71 di Serena Capponcelli, oltre all'1,73 della citata Plodziszewska. A livello nazionale entra nelle prime 10 cadette all time.

Il video del salto di 1,72 di Aurora Vicini

Primati regionali indoor aggiornati

Nel lungo cadetti 5,86 per Mario Antolini (Atletica Valle di Cembra) e 5,64 per Elias Salmi (Atletica Guastalla Reggiolo). Nel lungo cadette 5,45 per Beatrice Minotti (Centro Atl. Copparo), suo migliore risultato indoor

Nel lungo ragazzi 4,58 per Giulio Manzi (Francesco Francia). Nel lungo ragazze 4,64 per Viola Canovi (Corradini Rubiera).

Risultati completi 18-19 gennaio Modena

---

Ancona - meeting settore giovanile: ra i migliori risultati dei giovani atleti della nostra regione, nei 60 metri cadetti 7.63 per Alessandro Giuffrida (Endas Cesena); nei 60 metri cadette 8.13 per Arianna Rondoni (Endas Cesena); nei ragazzi 8.05 nei 60 metri e 28.16 nei 200 metri per Fabrizio Caporusso (Atletica Castiglione); nelle ragazze 1° posto nei 60 metri per Chiara Giometti (Atl. Santamonica Misano) con 8.71; nell'alto cadette 1,54 per Lucia Andreani (Atl. 75 Cattolica); nel lungo ragazzi 4,10 per Alessandro Ripa (Atl. Santamonica Misano).

Risultati

---

Padova - meeting settore assoluto: 1.45.74 delle allieve del Cus Parma nella 4x200, con la formazione composta da Jennifer Ezeoha, Giulia Maserati, Francesca Orsatti, Habiba Faissal. Nel triplo 12,34 per Francesca Orsatti (Cus Parma). Nel lungo 7,01 per Lorenzo Basco (Centro Atl. Copparo). Nel peso allieve 3 kg 11,29 per Federica Rado (Pontevecchio Bologna). Nel peso 4 kg 12,98 per la junior Anita Bartolini (Cus Parma), al 2° posto nella gara dopo Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) con 16,90. Nel peso allievi 5 kg 12,57 per Francesco Moggi e 12,45 per Emanuele Pancaldi, entrambi della Pontevecchio Bologna.

Risultati

---

Ancona - meeting settore assoluto: Francesco Sansovini (Olimpus Marino) segna 6.92 in batteria e poi è 3° nella finale A dei 60 metri con 6.95; sempre nei 60 metri Laura Fattori (Fratellanza 1874 Modena) dopo il 7.65, 2° tempo di qualificazione, si piazza al 7° posto in finale con 7.68. Nei 400 metri 2 atleti della Fratellanza vanno sotto i 50 secondi correndo in serie diverse e realizzano il 2° e 3° tempo della gara: Luca Calvano 49.66 e Lorenzo Lamazzi 49.75; buone prestazioni anche per le atlete della Fratellanza, con Elena Pradelli 55.64 (2° tempo della gara), Alessandra Morandi 57.41 e Anna Cavalieri 57.65. Nei concorsi Michele Brini (Atl. Imola Sacmi Avis) salta 4,30 con l'asta e 6,94 in lungo; nell'alto 1,71 per Nicole Romani (Fratellanza 1874 Modena); nel lungo allievi 6,38 per Michael Barbiani (Self Montanari Gruzza). Finale della riunione con i 1500 metri e con gli atleti della Atl. Imola Sacmi Avis in evidenza: 3° posto per Riccardo Gaddoni con 3.54.98 e 4° posto per Luis Matteo Ricciardi con 3.56.02, entrambi al primato personale al coperto.

Risultati

Giorgio Rizzoli


Una fase dei 1500 metri di Ancona con gli atleti di Imola


Condividi con
Seguici su: