Risultati delle gare del fine settimana in Emilia Romagna

28 Aprile 2019

A parte le gare di Modena (con multiple e gare master che commentiamo in altro articolo) tutti i migliori risultati delle gare del fine settimana in Emilia Romagna.


 

Oltre alle gare di Modena che commentiamo a parte, si è gareggiato su pista in altre 5 sedi in Emilia Romagna, 

Meeting Regionale a San Marino, nella manifestazione che era valida per il C.d.S. Sammarinese, organizzata da Olimpus San Marino, erano previste anche gare assolute e giovanili.

Nelle gare assolute maschili 22.26 (-1,5) per lo junior Fabio Angelo Yebarth (Sport Atl. Fermo), che precede l'altro junior David Libofsha (Atl. Santamonica Misano) con 22.42 e Alessandro Zucchini (Virtus Emilsider Bologna) con 22.46. Nei 400 hs assoluti si impone Francesco Pellicani (Atl. Biotekna Marcon) in 54.85, davanti a Elia Genghini (Olimpus San Marino) con 56.19; nei 400 hs allievi successo per Alfredo Santarelli (Sport Atl. Fermo) con 56.94. Nel lungo 6,39 (-0,8) per lo junior Enrico Vena (Self Montanari Gruzza). Nella 4x400 1° posto per l'Olimpus San Marino, con Luca Giannotti, Federico Bonfè, Elia Genghini, Alessandro Gasperoni, in 3.27.85.

Nelle gare femminili successo nei 200 metri per Annalisa Spadotto Scott (Bracco Atletica) in 24.67 (-0,3) davanti alla junior Benedetta Boriani (Sef Stamura Ancona) con 25.47 e all'altra junior Alessia Baldini (Corradini Rubiera) con 25.54, che migliora il primato personale che risaliva al 2017 di 1/100. Nei 400 hs 1.04.13 per Beatrice Berti (Olimpus San Marino), davanti alla junior Maria Elena Magnani (Self Montanari Gruzza) con 1.07.14. Nell'asta 3,20 per Martina Muraccini (Olimpus San Marino), 3,10 per Dalila Fanelli (Atl. 75 Cattolica), 3,00 per l'allieva Martina Lazzari (Libertas Rimini). Nel triplo 11,35 (+0,8) per la junior Giulia Gasperoni (Sport Atl. Fermo) e 11,15 per l'altra junior Maria Piccioni (Riccione Sessantadue). 

Nelle gare giovanili successi per il cadetto Andrea Pagliarani (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) negli 80 metri con 9.91 (-0,5) e nei 300 metri con 39.92. Nelle gare di mezzofondo cadetti 2.55.49 nei 1000 metri per Luca Venturelli e 3.56.39 per Alessio Sanzio, entrambi della Libertas Rimini. Nell'alto cadetti 1,81 per Tommaso Arduini (Atl. 75 Cattolica) davanti al compagno di club Danilo Cimmino con 1,68. Nel peso cadetti 10,40 per Diego Della Chiara (Riccione Sessantadue). Nelle cadette Alessandra Fabbrizi (Sport Atl. Fermo) è la più veloce negli 80 metri con 10.74 (+0,7) e nei 300 metri con 44.20. Nei 1000 metri 3.24.25 per Amanda Olivieri (Atl. Rimini Nte è vinto da Lucia Andreani (Atl. 75 Cattolica) con 1,48. Nel peso 7,13 per Alessandra Gasparelli (Olimpus San Marino). Nelle ragazze i migliori risultati sono nel lungo con Giulia Senni (Endas Cesena) con 4,54 e Giada Donati (Edera Forlì) con 4,32.

Risultati

---

Trofeo Sacmi Avis 2^ giornata a Imola: nei cadetti Innocent Tagliani (Atletica Molinella) segna 9.1 manuale negli 80 metri, una prestazione in linea con i suoi precedenti tempi elettrici; nei 2000 metri 6.17.0 per Filippo Fantini (Atl. Ravenna); nei 1200 siepi 3.46.1 per Mattia Turchi (Atl. Imola Sacmi Avis); nei 300 hs 42.7 per Federico Storri (Virtus Emilsider Bologna); nei lanci 41,11 nel martello per Vittorio Ragazzini (Atl. Imola Sacmi Avis) e 42,17 nel giavellotto per Riccardo Casadio (Academy Ravenna Athletics). 

Nelle cadette tempi di pregio negli 80 metri, con Sara Curatolo (Atletica Molinella) con 10.0 manuale (anche per lei il riferimento è in linea con il 10.25 elettrico del 25 aprile scorso a Bologna); nella stessa serie della Curatolo 10.2 per Habiba Faissal (Cus Parma) e 10.3 per Aurora Lambertini (Francesco Francia); in altre differenti serie precedenti avevano fermato il cronometro a 10.1 Gloria Farina (Cus Parma) e Dalila Salomoni (Cus Bologna) e, nella serie vinta dalla Farina, a 10.3 Sara Conti (Atletica Massalombarda); nei 2000 metri 7.11.2 per Giulia Bartolomei (Csi Sasso Marconi); nei 1200 siepi 4.19.3 per Francesca Camerani (Atl. Ravenna) e 4.21.7 per Loveprest Rai (Atl. ImolaSacmi Avis); nei 300 hs 49.7 per Allegra Cerboni (Atl. Lugo) e Ilaria Maccaferri (Atl. Molinella); nel lungo 5,26 per Arianna Rondoni (Endas Cesena), che precede Matilde Dini (Atl.

Ravenna) con 4,82 e Aurora Lambertini (Francesco Francia) con 4,81; nella 4x100 52.2 per l'Atletica Molinella, con Asia Amisano, Ilaria Maccaferri, Emma Gualandi, Sara Curatolo e 53.8 per l'Atl. Imola Sacmi Avis, con Caterina Nonni, Emma Billi, Guia Fattorini, Silvia Bovolenta.

Nei ragazzi i più alti punteggi da tabella sono nel vortex con 57,09 per Riccardo Mosconi (Cus Parma) e 54,46 per Alessandro Trotto (Polisportiva Monteveglio). Mosconi vince successivamente anche i 1000 metri con il tempo di 3.07.8. Nelle ragazze 8.3 nei 60 metri per Margherita Marchi (Cus Bologna); nei 1000 metri 3.25.2 per Emma Venturelli (Atletica Molinella), che precede Lucia Innocenti (Cus Bologna) con 3.25.8, Johal Lopez Encarnation (Pontevecchio Bologna) con 3.26.1 e Asja Cilini (Atl. Imola Sacmi Avis) con 3.28.8; nell'alto 1,42 per Sofia Bonafe (Atletica Molinella); nella 4x100 56.3 per il Cus Bologna con Margherita Marchi, Lucia Innocenti, Aida Rossi, Mah Oury Seye e 57.6 per Atl. Imola Sacmi Avis, con Martina Assirelli, Emma Tassinari, Carolina Gardelli, Viola Zuffi.

Risultati

---

Campionati Provinciali Reggio Emilia (prima giornata) a Reggiolo: nei cadetti 6.15.1 nei 2000 metri per Attilio Dermot Arisi (Atl. Reggio); 14,7 nei 100 hs per Davide Pinelli (Atl. Castelnovo Monti); nell'asta 3,80 per Federico Stevanella (Gsd Valdapone de Megni) che a oggi è la m.p.n. 2019 della categoria e 3,30 per Filippo Spaggiari (Fratellanza 1874 Modena); nel martello 43,83 per Samuele Neri (Cus Parma). Nelle cadette 42.7 per Francesca Grisenti (Atletica Parma Sprint), 1° anno nella categoria, che migliora il 43.2 ottenuto nella gara del debutto a Piacenza il 6 aprile; negli 80 hs per Claudia Coppi (Fratellanza 1874 Modena) e 12.9 per Rebecca Melone (Atletica Impresa Po); nell'alto 1,55 per Aurora Vicini (Atletica Parma Sprint); nell'asta 2,70 per Sofia Sassi (Atl. Rigoletto) e Sara Vukelic (Atl. Cinque Cerchi) e 2,60 per Asia Tognoli (Fratellanza 1874 Modena); nel triplo 11,27 per Eleonora Orlandi (Atl. Rigoletto) e 11,26 per Chiara Lusuardi (Corradini Rubiera); nel martello 33,73 per Claudia Miriam Sarr (Fratellanza 1874 Modena); nella 4x100 53,3 per Atletica Impresa Po, con Sofia Negri, Eleonora Marmiroli, Aurora Sacchi, Elodie Stagno e 53.7 per Atletica Parma Sprint, con Maria Fregoso, Francesca Pelizzi, Aurora Morrone, Francesca Grisenti

Nei ragazzi 9.7 nei 60 hs per Daniele Panizzi (Atletica Impresa Po). Nelle ragazze nei 1000 metri 3.15.5 per Carlotta Denti (Corradini Rubiera), 3.18.7 per Anna Galli (Atletica Parma Sprint), 3.22.6 per Sofia Ferrari (Atl. Reggio), 3.25.7 per Sofia Baroni (Corradini Rubiera), 3.31.3 per Giada Ferrari (Atl. Reggio); nei 60 hs 10.3 per Rebecca Robustelli (Atletica Parma Sprint), 10.4 per Rebecca Bertozzi (Atl. Reggio) e 10.5 per Elena Bonora (Corradini Rubiera).

Risultati

---

A Ferrara C.d.S. Cadetti Provincia Ferrara e Gare Ragazzi e Esordienti: nelle cadette 10.5 negli 80 metri per Vicky Ferrari (Atl. Estense); 43.5 nei 300 metri per Cecilia Ferraro (Cus Ferrara); 1,46 nell'alto per Caterina Mantovani (Cus Ferrara); 4,84 nel lungo per Beatrice Minotti (Centro Atl. Copparo); 41,49 nel martello per Vanessa Talacci (Atl. Santamonica Misano); 53.0 nella 4x100 per Centro Atl. Copparo, con Gaia Moretti, Giorgia Barbirati, Marguerite Ghedini, Beatrice Minotti. Nei cadetti 49.8 per il Cus Ferrara con Erik Monesi, Rocco Davi, Nicolas D'Ambra, Emmanuel Afamef Nwobodo. Nelle ragazze 10.6 nei 60 hs per Kaya Ferraro (Atl. Estense).

Risultati

---

A Cesena Campionati Provinciali Prove Multiple Cadetti Forlì-Cesena e Ravenna e Gare per Esordienti: nel pentathlon cadette 3020 per Aurora Bacchini (Atl. 85 Faenza), con 13.9 negli 80 hs, 1,44 nell'alto, 25,44 nel giavellotto, 4,38 nel lungo e 1.58.9 nei 600 metri. Al 2° posto Arianna Rondoni (Endas Cesena) con 2511 punti, fra cui 2 super prestazioni, con 12.5 negli 80 hs e 5,30 nel lungo, ma anche zero punti nel giavellotto per lanci nulli. Un unico atleta in gara nell'esathlon cadetti: Francesco Moretti (Endas Cesena) che ottiene 1274 punti.

Risultati

Giorgio Rizzoli

 


Gruppo della Atletica Molinella protagonista nel Trofeo Sacmi Avis a Imola


Condividi con
Seguici su: