Risultati atleti E.R. nelle gare del w.e.

19 Aprile 2016

Tanti i risultati degli atleti della nostra regione nelle gare dello scorso fine settimana, sia in Emilia Romagna che nelle altre regioni. L'allievo Calogero Marco Volo sfiora i 50 metri nel disco a Cremona.


 

Un solo dato , può già commentare l'attività dell'atletica nella nostra ree nell'ultimo fine settimana: tra le gare del calendario regionale a Piacenza (Campionati Regionali di Multiple e Trofeo Master), le gare giovanili di Reggiolo, Imola, Ferrara e Carpi e altre gare effettuate in altre regioni, contiamo qualcosa come 1845 prestazioni tra sabato 16 e domenica 17 aprile, solo come attività su pista.

Abbiamo già raccontato di Piacenza, Reggiolo, Imola e Acquaviva delle Fonti e ora su queste righe segnaleremo gli altri principali risultati degli atleti della nostra regione nell'ultimo fine settimana.

16-17 aprile Ferrara - C.d.S. Provinciali Ragazzi e Cadetti: c'è stato una sola prestazione con punteggio tabellare superiore a 800 punti. E' di Filippo Pavani (Atl. Bondeno) che nell'alto cadetti ha superato l'asticella a 1,80. Pavani è entrato in gara a 1,50, superata alla prima prova come pure 1,60 e 1,70. La misura di 1,75, a 1 cm dal precedente personale, è superata alla terza prova, come pure 1,80, che migliora quindi il suo p.b. di 4 cm. Per la cronaca, pur a stagione appena iniziata, la misura di 1,80 di Filippo Pavani è la seconda in Italia, dopo 1,82 del quattordicenne vicentino Liyu Scarlassara (Csi Fiamm Vicenza). Nelle altre gare belle prestazioni soprattutto negli 80 metri cadette, con Federica Camattari (Centro Atl. Copparo) a 10.4, che ha preceduto Linda Logli (Cus Ferrara) con 10.6. Risultati.

16-17 aprile Vigevano - Challenge Nazionale Assoluto di Staffette: il Challenge Nazionale di Staffette, riproposto per il 2° anno consecutivo, stenta a decollare ed è un peccato perchè sarebbe una manifestazione meritevole di maggiore interesse e partecipazione. Anche dalla nostra regione, nonostante la relativa vicinanza con la sede di gara, ci sono state poche staffette presenti.

Ma una medaglia è arrivata ed è grazie alla 4x100 maschile della Fratellanza 1874 Modena, che si è piazzata al 2° posto con la formazione composta da Matteo Ansaloni, Freider Fornasari, Simone Pettenati, Mark Emeka Obi Kalu, con il tempo di 41.30 in finale, che eguaglia quello ottenuto in batteria. Oltre alla Fratellanza 4x100 uomini, una presenza anche nella 4x100 donne, con l'Interflumina E' Più Pomì (Giulia Storti, Faith Otema Boateng, Maddalena Ferroni, Georgina Boateng) che s è piazzata al 5° posto con 49.38. Risultati.

17 aprile Cremona - Meeting Interregionale: notevole prestazione dell'allievo Marco Calogero Volo (Cus Parma) che lancia il disco a 49.94, migliorando il personale di circa 250 cm. Volo, che aveva un personale di 47,46, si porta dal 10° allievo all time in regione al 5° posto. Rimangono davanti solo Martin Pilato 59,63 (2011), Pietro Caselli 52,47 (2007), Mirko Meccariello 50,54 (2006), Nicola Ferroni 50,29 (2011). La prestazione dell'atleta del Cus Parma è oggi anche la migliore in Italia nella categoria. Nelle altre gare 51.50 nei 400 per lo junior Alessandro Xilo e 55.65 (a 7/100 dal personale) per l'altro junior Giovanni Mastrippolito, entrambi della Virtus Emilsider Bologna. Risultati.

17 aprile Carpi - Meeting Provinciale: la ragazza Genet Galli (Pol. Castelfranco) lancia il vortex a 55,54, una delle migliori misure di sempre in regione per la categoria e si tratta anche di un primo anno nella categoria. Nelle altre categorie, fra le cadette 4,97 nel lungo per Alessia Baldini (Corradini Rubiera), nei ragazzi 9.4 nei 60 metri per Nicolò Cavicchioli (Fratellanza 1874 Modena) e nelle ragazze 10.0 nei 60 hs per Ludovica Di Bitonto (Fratellanza 1874 Modena) e 12.12.6 nella marcia 2000 metri per Francesca Flisi (La Patria Carpi).

Risultati.

17 aprile Novara - Meeting Regionale: 18.38 (+0,8) nei 150 metri per Vanessa Attard (Cus Parma). Risultati 150 metri f.

17 aprile Marcon - Apertura Regionale: le bondenesi Alessia Zapparoli (Cus Bologna) e Elena Martinozzi (Atl. Estense) sono al 1° e 2° posto nella gara dei 5000 metri di marcia. Per la Zapparoli 23.38.53, sua prestazione migliore negli ultimi 6 anni e per la Martinozzi 25.22.51. Risultati 5000 metri marcia f.

16 aprile Macerata - Manifestazione Regionale Concorsi: 38,51 nel giavellotto per Veronica Seimonte (Cus Parma). Risultati.

16 aprile Milano - Pentalanci Master Ambrosiano e Miglio Ambrosiano: 41,88 nel disco 1 kg per Luciano Mattioli (Fratellanza 1874 Modena), master sm65, nel corso di una gara di pentalanci. Si è corso anche la gara di 1 miglio, con Giuseppe Gamberale, sm50 della Olimpia Amatori Rimini) a 5.02.84. Risultati

16 aprile Cremona - Riunione Provinciale: 51,95 nel giavellotto 700 grammi per l'allievo Ankit Kumar (Cus Parma). Nei cadetti 36,46 nel disco per Luca Beretta (Anspi Sport San Nazzaro) e nelle cadette 5,01 nel lungo per Camilla Pizzetti (Coop Consumatori Nordest). Risultati.

14 aprile Parma - Meeting Parma Estate: nel meeting che di è disputato sabato scorso spicca il risultato nel peso cadetti per Simon Zeujio Tchiofo (Fmi Parma Sprint) con 15,98, suo secondo miglior risultato di sempre dopo il 16,30 nell'incontro fra rappresentative regionali di Ancona. L'atleta del Fmi Parma Sprint, nel 2015 al 1° anno nella categoria cadetti, aveva raggiunto il podio nei Campionati Italiani Cadetti a Sulmona nel lancio del disco. Fra gli altri risultati nelle cadette 43.3 nei 300 metri per Arianna Ceresini (Cus Parma) e 1,50 nell'alto per Serena Azzali (Cus Parma) e nelle ragazze 9.6 nei 60 hs per Francesca Orsatti (Fmi Parma Sprint), seguita in classifica ma in serie diverse da Francesca Caporetto e Habiba Faissal, entrambe del Cus Parma, con 10.0. Risultati.

Giorgio Rizzoli

 

 

 



Condividi con
Seguici su: