Regionali prove multiple Cadetti e Ragazzi

04 Giugno 2018

A L'Aquila hanno vinto i titoli Cadetti Valeria Buongiovanni e Daniele Silvestri, quelli Ragazzi a Tommaso Libetti e Francesca Orfeo


 

Si sono disputati a L’Aquila, sulla pista dello stadio Isaia Di Cesare di Piazza D’Armi, i campionati regionali individuali Cadetti (under 16) e Ragazzi (under 14) di prove multiple, valevoli anche come seconda prova dei campionati di società di categoria. La gara dai risvolti tecnici più interessanti è stata il pentathlon Cadette, dove era presente anche un’atleta fuori classifica, la romana Giulia Ginulfi (Atletica Castelgandolfo Albano), che ha vinto con punti 3.792 (80 ostacoli corsi in un eccellente 12”47). Il titolo regionale è stato vinto dall’avezzanese Valeria Buongiovanni (USA Sporting Club Avezzano) con punti 3.154, davanti alla compagna di squadra Kathelyn Marziale 3.059, terza Ilaria Monaco (Aterno Pescara) 2.994. Le gare dai maggiori contenuti tecnico agonistici sono state quelle di 80 metri con ostacoli e del salto in alto. Sugli 80 ostacoli Ilaria Monaco si è piazzata seconda con 13”18, davanti alla Buongiovanni 13”27 e alla Marziale 13”28. L’alto è stato vinto dalla Monaco con 1,50, davanti alla Marziale e alla Ginulfi, entrambe a 1,47. La Buongiovanni ha tracciato il solco con le avversarie abruzzesi nelle gare di giavellotto, con 29,43 metri, e 600 metri, dove ha fatto segnare 1’56”1.

L’esathlon Cadetti, che prevedeva il lancio del disco come sesta gara al posto del salto con l’asta, è stato vinto dal sulmonese Daniele Silvestri (Serafini Sulmona) con punti 3.444. Il miglior punteggio parziale lo ha conseguito sui 1000 metri, corsi in un interessante 2’48”6. Nelle altre gare ha ottenuto 17”73 sui 100 ostacoli, 33,81 metri nel giavellotto, 5,28 nel lungo, 1,65 nell’alto, 24,51 nel disco. Secondo si è classificato Andrea Franchi (USA Sporting Club Avezzano) 2.976 (5,38 di lungo igliore prestazione tecnica), terzo Samuele D’Alessandro (Ecologica Giulianova) (30,12 metri nel disco).

I titoli regionali di tetrathlon Ragazzi sono stati vinti da Tommaso Libetti (USA Sporting Club Avezzano) con punti 2.185 (migliore prestazione tecnica sui 60 metri con ostacoli 9”99) e Francesca Orfeo (Nuova Atletica Lanciano) 2.340 punti (3’29”8 sui 1000 metri). Gli altri piazzati. Ragazzi 2° Stefano Di Profio (Tethys Chieti) 2.029, 3° Ruggero Occhiolini (USA Sporting Club Avezzano) 1.941. Rgazze: 2^ Vittoria Nocita (Tethys Chieti) 2.305, 3^ Agnese Laico (P. Mennea Atletica Chieti) 2.248.   



Condividi con
Seguici su: