RADUNI ESTIVI 2015. Date, sedi, minimi e modalità di partecipazione




 

Torino (TO) 13 luglio. Anche per la stagione 2015 Fidal Piemonte organizza i TRADIZIONALI RADUNI ESTIVI che si svolgeranno nelle località e nelle date sotto elencate.

Il Comitato Regionale Fidal Piemonte garantisce fasce di livello con prezzi estremamente concorrenziali per tutti gli atleti, concedendo la gratuità alle eccellenze tecniche del territorio e a chi si è particolarmente distinto nella stagione in corso. L'esperienza del raduno vuole essere infatti una proposta tecnica che l'atleta può condividere con i coetanei alla ricerca del confronto, del miglioramento della prestazione, ma anche della scelta di un campus vacanza diverso e aggregante. La struttura tecnica sarà a disposizione di tutti gli atleti indistintamente.

Raduno mezzofondo/marcia

responsabile tecnico mezzofondo: Gianni Crepaldi
responsabile tecnico marcia: Lorenzo Civallero – Giancarlo Rapetti

Caraglio (CN)- ritrovo Caraglio Hotel Quadrifoglio ore 16.00 del 25/8 - partenza 30/8 dopo pranzo
Sistemazione alberghiera: Hotel Caraglio


Raduno salti (alto, lungo, triplo)

responsabile tecnico salti: Francesco Crabolu
Raduno prove multiple
responsabile tecnico prove multiple: Luciano Mazzon
Cantalupa (TO) - ritrovo campo di Cantalupa ore 16.00 del 23/8 - partenza 28/8 dopo pranzo
sistemazione alberghiera: Foresteria CONI
 
Per quanto riguarda il salto con l’asta verrà effettuato un progetto speciale extra – raduno a Torino (Ginnastica Victoria - Via Pacchiotti 17) con date dal 25 al 28 agosto.


Raduno velocità/ostacoli

responsabile tecnico velocità: Milvio Fantoni
responsabile tecnico ostacoli: Roberto Amerio
Raduno lanci
responsabile tecnico lanci: Maria Marello
Mondovì (CN) - ritrovo campo di Mondovì ore 16.00 del 29/8 - partenza 03/9 dopo pranzo
sistemazione alberghiera: Hotel Commercio


Ai raduni potranno partecipare gli atleti delle categorie CM/CF/AM/AF/JM/JF le cui prestazioni ottenute nella stagione 2015 rientrano nei minimi di fascia “A” indicati nelle tabelle allegate (costo gratuito)
Potranno partecipare ai raduni (costo euro 170,00)
gli atleti delle categorie C/A/J le cui prestazioni ottenute nella stagione 2015 rientrano nei minimi di fascia “B” indicati nelle tabelle allegate.
Potranno partecipare inoltre a loro spese (costo euro 230,00)
tutti gli atleti che non hanno conseguito il minimo e di conseguenza non inclusi nella fascia A e B che sono interessati all’attività. 

Per quanto riguarda la partecipazione dei tecnici sociali si prega di prendere contatti diretti con il FTR Cleliuccia Zola (tel. 335490719)
 
Si ricorda che tutti i partecipanti al raduno devono essere in regola con il tesseramento nei rispettivi ruoli (atleti, tecnici) per il 2015.

Le società sono pregate di confermare la partecipazione degli atleti e dei tecnici entro il 24/7/2015 a: fidalpiemonte@fidalpiemonte.it e di segnalare gli atleti e tecnici che intendono partecipare al raduno a loro spese (parziali o complete) allegando la ricevuta del bonifico bancario (o via email o via fax al numero 178 226 1183) intestato a:
FIDAL C.R. Piemonte (C.R.P.) via legnano 16 – 10128 torino - coordinate bancarie: BNL Ag 13 – via san secondo 44 – 10128 Torino – IBAN: IT 09 K 01005 01199 000000000330

 

TABELLE MINIMI

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: