Prove multiple, Frullani e Doveri record. Massaccisi tricolore!




 

In un giorno, due record nazionali assoluti (Frullani e Doveri), uno under 20 (Combi) e Ottaviani al primato regionale dell’eptathlon juniores. La sambenedettese Jennifer Massaccisi (Tecno Adriatletica Marche) oro nel pentathlon under 23.

William Frullani e Francesca Doveri, rispettivamente, con 5950 e 4423 punti, sono i nuovi primatisti italiani assoluti delle prove multiple indoor. Il neo-campione indoor ha fatto gara a sè nella seconda giornata dell'evento tricolore in scena al Palaindoor di Ancona, portando il suo primato personale nell'asta a quota 4,80, vincendo i 60hs in un ottimo 8.27 e concludendo le sue fatiche con un 1000 corso in 2:49.69 sulla scia di Federico Nettuno (2:47.11). Il carabiniere fiorentino riscrive così il primato di 5893 punti realizzato da Cristian Gasparro (Fiamme Azzurre) a Genova il 3 febbraio del 2002. Argento a Thomas Gallizio (SV Lana-Raika - 4930) e bronzo al collo di un generosissimo Federico Nettuno (Fanfulla Lodigiana - 4888).

Francesca Doveri (Esercito), al secondo titolo tricolore consecutivo, riscrive la migliore prestazione italiana di 4385 punti datata 16 febbraio 1997 e firmata a Napoli dall’azzurra sambenedettese Karin Periginelli. Eccellente il rendimento della portacolori dell'Esercito - allenata come Frullani dal tecnico Riccardo Calcini - in tutte e cinque le prove con due vittorie nei 60hs (8.38 PB) e nel lungo (6,29 PB) e il personale anche negli 800 indoor (2:16.41). Notevole anche il secondo posto di Sara Tani (Toscana Atl. Empoli Nissan) che con 4250 punti si insedia nella quarta posizione nazionale all-time. Terza Laura Rendina (Fondiaria Sai - 3875).

Gara e risultato ottimi per la sambenedettese Jennifer Massaccisi (Tecno Adriatletica Marche), prima tra le under 23 e quinta assoluta a 3829 punti, con la compagna di squadra Enrica Cipolloni, quarta (3381 punti)  tra le juniores nonostante una fastidiosa tallonite che non le ha comunque impedito di fare il suo personal best negli 800 m (2:35.04). Una bella soddisfazione per il loro tecnico il prof. Francesco Butteri che ha potuto quindi festeggiare nel migliore dei modi il suo fresco incarico a capo settore nazionale FIDAL delle Prove Multiple.

Ennesima migliore prestazione italiana anche per lo junior Stefano Combi (Ginn. Monzese) primo classificato (5132 punti). Al sesto posto Leonardo Ottaviani (Atl. Avis Macerata) che, malgrado qualche evidente fastidio fisico, ha stretto i denti e ha agguantato con 4457 punti la nuova migliore prestazione regionale under 20 (prec. 4358 pt di L. Malatini – Genova, 16/02/2003). 4863 punti e titolo Promesse per Luca Marsi (Atl. Livorno). A livello femminile, invece, tricolore junior a Odile Ngo Ag (GS Virtus - 3753 pt). Tra le allieve bel successo della giovane ucraina residente a Salerno Daria Derkach (Atl. Vis Nova) che, dopo il titolo outdoor conquistato nel 2008 da cadetta, si conferma subito al vertice anche nella categoria superiore tagliando a suon di vittorie (tre su quattro gare) il traguardo dei 3012 punti. Quinta l’allieva Sara Porfiri (Atl. Avis Macerata) con 2453 punti. 

"Finalmente - commenta Frullani - sono arrivato all'appuntamento tricolore senza problemi fisici e con la possibilità di allenarmi come volevo. I cinque primati personali che ho stabilito ad Ancona significano che grazie al grande lavoro svolto finora, sono migliorato molto tecnicamente. Adesso vorrò giocarmi le mie carte agli Euroindoor di Torino dove ci sono i migliori, nella speranza di abbattere il muro dei 6000 punti che ora guardo più da vicino."

"Fino alla quarta a poco prima degli 800 metri - afferma emozionata la Doveri - non mi rendevo ancora bene conto di poter fare il record italiano. Poi, quando ho visto il crono dell'ultima gara ho capito che forse ero andata oltre il mio secondo titolo assoluto al coperto. E' una grande soddisfazione per me e un risultato che mi fa essere fiduciosa anche per i miei prossimi impegni." 

Sempre ad Ancona nelle gare del meeting nazionale indoor della domenica pomeriggio da segnalare nei 60 piani il 7.40(7.44 b) di Maria Aurora Salvagno (Aeronautica) sul 7.42 (7.50 b) di Ilenia Draisci (Fondiaria SAI). In finale terza con 7.48 Audrey Alloh (Fiamme Azzurre). Nello sprint maschile, invece, vittoria del finanziere Massimiliano Donati, primo in 6.82.  

RISULTATI - 2^ giornata
EPTATHLON ASSOLUTO: 60hs: W. Frullani 8.27 - asta: W. Frullani 4,80 (PB) - 1000: F. Nettuno 2:47.11 - W. Frullani 2:49.69 - Campione Italiano Assoluto 2009: William Frullani (Carabinieri) 5950 punti (Record Italiano)

EPTATHLON PROMESSE: 60hs: F. Brugnone 8.91 - asta: L. Marsi 4,40 - 1000: G. Gasser 2:53.31 - Campione Italiano Promesse 2009: Luca Marsi (Atl. Livorno) 4863 punti

EPTATHLON JUNIORES M: 60hs: S. Combi 8.42 - asta: L. Bagnoli 4,20 - 1000: L. Ottaviani 2:53.53 - Campione Italiano Junior 2009: Stefano Combi (Ginn. Monzese) 5132 punti (MPI)

PENTATHLON ASSOLUTO F: 60hs: F. Doveri 8.38 (PB) - alto: S. Tani 1,75 - peso: S. Tani 13,32 - lungo: F. Doveri 6,29 (PB) - 800: L. Rendina 2:15.26 - F. Doveri 2:16.41(PB) - Campionessa Italiana Assoluta 2009: Francesca Doveri (Esercito) 4423 punti (Record Italiano) - 2. Sara Tani (Toscana Atl. Empoli Nissan) 4250 punti

PENTATHLON PROMESSE F: 60hs: J. Massaccisi 8.79 - lungo: L. Costa 5,73 - alto: J. Massaccisi 1,69 - peso: J. Campinoti 11,41 - 800: J. Massaccisi 2:23.87 - Campionessa Italiana Promesse 2009: Jennifer Massaccisi (Tecno Adriatletica Marche) 3829 punti

PENTATHLON JUNIORES F: 60hs: S. Lazzarini 9.12 - alto: E. Cipolloni 1,63 - peso: O. Ngo Ag 12,45 - lungo: N. Toniolo 5,62 - 800: O. Ngo Ag 2:25.60 - Campionessa Italiana Juniores 2009: Odile Ngo Ag (GS Virtus) 3753 punti 

TETRATHLON ALLIEVE: peso: L. Guidolin 9,45 - 60hs: D. Derkach 8.77 -  alto: D. Derkach 1,69 - 400: D. Derkach 58.19 - Campionessa Italiana Allieve 2009: Daria Derkach (Atl. Vis Nova) 3012 punti


Massaccisi Butteri Cipolloni

(Nella foto di Andrea Muti per FIDAL Marche, la campionessa italiana del pentathlon under 23, Jennifer Massaccisi (TAM) con il tecnico Francesco Butteri e la compagna di squadra Enrica Cipolloni)

 

RISULTATI/Results

FOTO




Condividi con
Seguici su: