Progetto Talento: quattro sedi di lavoro nel weeke




 
Intenso fine settimana per le attività territoriali riguardanti il Progetto Talento, con incontri sparsi un po’ per tutta Italia. A Napoli i ragazzi di Campania, Calabria e Lazio, insieme ai loro tecnici, sono convocati per sabato e domenica per un weekend di allenamento e confronto a livello tecnico per le prove multiple, alla presenza del responsabile di settore Renzo Avogaro. Il ritrovo è fissato per le ore 15 al Palavesuvio di Napoli con riunione tecnica alle ore 15,30 einizio degli allenamenti alle 16. Domenica ripresa delle attività atletiche alle 9, mentre alle 11,30 è prevista una tavola rotonda sul tema “La proposta delle Multiple in età giovanile”. Sabato e domenica a Firenze si terrà un incontro riservato ad atleti ed allenatori toscani per il salto in alto e i salti in estensione, insieme ai tecnici Enzo Del Forno e Claudio Mazzaufo. Alle ore 17, allo Stadio Ridolfi inizio dell’allenamento alle ore 15 riservato agli specialisti dell’alto, domenica alle 9,30 spazio a lunghisti e triplisti. In caso di cattivo tempo gli allenamenti si svolgeranno all’interno dell’impianto indoor. Sempre in Toscana, a Tirrenia, è previsto negli stessi giorni un incontro riservato al settore ostacoli, presso il Centro di Preparazione olimpica, alla presenza del responsabile tecnico federale Giuseppe Mannella. Già da venerdì invece, a Riva degli Etruschi, saranno in allenamento fino a domenica i due ragazzi della Pbm Bovisio Masciago, Merihun Crespi e Paolo Pedotti Massaoud, rispettivamente primo e secondo domenica ai Tricolori Juniores di cross a Villa Lagarina. Nella foto Merihun Crespi, n allenamento a Riva degli Etruschi (archivio Fidal)

Condividi con
Seguici su: