Primato regionale nell'asta per Roberta Bruni

03 Settembre 2019

Roberta Bruni (Carabinieri) ha migliorato il primato regionale dell'asta, che già le apparteneva, con 4,52 nel meeting in piazza a Chiari.


 

Ancora un primato regionale assoluto per l'atleta dei Carabinieri Roberta Bruni, che nel meeting su piazza che si è svolto lunedì 2 settembre a Chiari (BS) ha superato l'asticella alla quota di 4,52, piazzandosi al 1° posto, a pari misura con la francese Marion Lotout, seconda in classifica.

Il precedente primato regionale apparteneva già a Roberta Bruni con 4,46, stabilito a Praga il 13 giugno scorso.

Per l'atleta reatina il 4,52 ottenuto a Chiari è anche la seconda misura in carriera, dopo il 4,60 (primato italiano indoor) realizzato ad Ancona il 17/2/2013, con la maglia della Studentesca Ca.Ri.RI.

Risultati

Appena 2 giorni prima (venerdì 30 agosto), in un'altra manifestazione di asta su piazza che si era svolta ad Aosta, Roberta Bruni aveva vinto la gara con la misura di 4,37.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: