Premiazioni per l’atletica Toscana

A Firenze il 23 marzo

Lo scorso 23 marzo in Palazzo Vecchio, nello storico Salone dei Cinquecento che ospitò il Parlamento del Regno d’Italia quando Firenze ne fu la capitale (dal 1865 al 1871), si è tenuta l’annuale Festa dell’Atletica Toscana.

È stata l’occasione per vedere i protagonisti delle giornate di campo (non solo i fine settimana ormai…) tirati a lucido e magari con giacca e cravatta di ordinanza.

Molti i premiati tra gli atleti: la maggior parte di loro è stabilmente collocata ai vertici del nostro sport. Tra i tanti toscani citiamo Marcel Jacobs , Giulia Aprile, Irene Siragusa e Leonardo Fabbri, tutti recenti protagonisti anche alla fase dei societari di Campi Bisenzio del 5 e 6 maggio.

Anche il GGG Toscano è presente alla Festa dell’Atletica: ogni anno viene assegnato il “Premio Toscana” ad un giudice della nostra regione che si è particolarmente distinto.

Quest’anno il Premio Toscana è stato assegnato a Gennaro Di Fraia. Gennaro, oltre ad essere giudice nazionale di marcia, è l’attuale Delegato provinciale di Livorno.

La premiazione è avvenuta alla presenza del Presidente FIDAL Toscana Alessio Piscini e del Presidente Federale Alfio Giomi.

Nella foto, cortesemente ricevuta dalla ONLUS “Regalami un sorriso”, il momento della premiazione.

 GGG Toscana


Fonte: Onlus Toscana


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate