Positività per Massimo Leonardi



Il maratoneta di Moena positivo alla Maratona di Venezia

 

Le analisi condotte al termine della Maratona di Venezia dello scorso 26 ottobre hanno evidenziato nel campione di urina prelevato a Massimo Leonardi (Gs Valsugana Trentino), quinto al tragaurdo, una positività al 19-Norandrosterone, 19-Noretiocolanolone. Le controanalisi hanno confermato l'esito del primo esame. Il controllo è stato effettuato dal CONI su delega della IAAF.

 

 

 

 

 



Condividi con
Seguici su: