Podio per Alessandro Xilo e gli altri piazzamenti di Ancona




 

L’Emilia Romagna conclude i Campionati Italiani Allievi Indoor con 3 medaglie: dopo la medaglia d’oro per Tobia Bocchi nel triplo e la medaglia di bronzo vinta ieri da Paola Forghieri nei 60 metri, nella seconda giornata arriva anche la medaglia d’argento vinta da Alessandro Xilo (Virtus Emilsider Bologna) nei 400 metri.

Xilo aveva ottenuto ieri il miglior tempo in batteria con 50.81 e ci prova anche oggi prendendo il comando della gara: solo nel rettilineo finale deve cedere la prima posizione al ritorno di Brayan Lopez (Atl. Pinerolo) che vince con 49.75, davanti al virtussino che con 50.23 migliora anche il suo primato outdoor di 50.30.

Gli altri piazzamenti degli atleti emiliano romagnoli nella seconda giornata.

60 hs allieve: 6° posto in finale per Elisa Maria Di Lazzaro (Cus Parma) con 8.94. In semifinale aveva corso in 8.88, primato personale.

4x200 allievi: 7° posto per l’Atl. Imola Sacmi Avis con 1.34.91, che ha schierato Davide Bernabei, Michele Brini, Nicola Baldisserri, Francesco Lama.

Alto allievi: 8° posto per Marco Margini (Cus Parma) con 1,88, 9° Cristiano Tamarozzi (Francesco Francia) con 1,85, 12° Alessandro Bellelli (Self Montanari Gruzza) con 1,80, 14° Damiano Lorenzini (Virtus Emilsider Bologna) con 1,75.

60 hs allievi: Michele Brini (Atl. Imola Sacmi Avis) si era qualificato per la finale dopo avere corso in batteria in 8.27 e in semifinale in 8.30 (5° tempo) ma è costretto al ritiro. Per un solo centesimo è invece fuori dalla finale Matteo Orsatti (Cus Parma), che aveva corso in 8.38 in semifinale.

4x200 allieve: 10° posto per il Cus Parma con Denise Adorni, Alice Branchi, Clara Conte e Elisa Maria Di Lazzaro, tempo 1.46.61. 17° posto per Self Montanari Gruzza con Emma Pirazzini, Miriam Scalabrin, Giulia Fantini, Chiara Scala, con il tempo di 1.49.50.

Triplo allieve: 11° posto per Martina Manzini (Cus Parma) con 11,38; 18° posto per Fabiana Vandi (Riccione Sessantadue) con 11,07 e 22° posto per Mireille Galli (Interflumina E’ Più Pomì) con 10,20.

Asta allieve: 14° posto per Siria Lusuardi (Sintofarm) con 3,05.

1000 metri allievi: 15° posto per Federico Mengozzi (Atl. Imola Sacmi Avis) con 2.38.55.

Peso allievi: 17° posto per Andrea Berti (Atl. Imola Sacmi Avis) con 13,10 e 24° per il suo compagno di club Gabriele Valanzano con 11,31.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: