Pista: i piemontesi in azzurro nelle rassegne internazionali giovanili




 

Torino (TO) 26 giugno. Numerosi gli atleti piemontesi convocati in azzurro per le rassegne internazionali giovanili del mese di luglio.

Dal 10 al 14 luglio a Donestsk (Ucraina) per i Mondiali Allievi saranno impegnati Andrea Carioti (Atl. Piemonte), neo primatista e campione italiano di categoria nell’octathlon, e Marco Lano (Cus Torino) sugli 800 metri.

 

Nelle stesse date a Tampere (Finlandia) si svolgeranno i Campionati Europei Under 23 che vedranno in maglia azzurra Michele Tricca (Fiamme Gialle/Atl. Susa) al via sui 400 metri e nella staffetta 4x400; Soufiane El Kabbouri (Cus Torino) sugli 800 metri; le cussine Martina Amidei (100 e 4x100), Ilaria Marchetti (disco), Francesca Massobrio (martello); Clelia Calcagno (Esercito) nella 4x400; la chivassese Maria Virginia Abate (Bracco Atl.) sui 10.000 metri.

 

Dal 14 al 19 luglio ancora un appuntamento internazionale per gli under 18, questa volta a Utrecht (Paesi Bassi), per gli EYOF (European Youth Olympic Festival). Faranno il loro esordio in azzurro Andrea Vergnano (Novatl. Chieri), in gara sui 200 metri e nella staffetta 4x100; Pietro Riva (Atl. Alba) sui 3000 metri; Agnese Mulatero (Atl. Pinerolo) sui 100hs e nella staffetta 4x100. Seconda volta in azzurro dopo il trofeo invernale lanci del marzo scorso per Lucia Prinetti Anzalapya (Decathlon Vercelli) in gara nel martello.

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 

Condividi

 



Condividi con
Seguici su: