Pista: bene Tricca e Cerutti a Milano nonostante la pioggia




 

Milano (MI) 18 settembre. Pioggia che rovina i piani alla Notturna di Milano di oggi pomeriggio, falsando le prestazioni degli atleti in gara insieme al vento e al freddo.

Sui 400 metri 47.01 per Michele Tricca (Atl. Susa) sotto il nubifragio. Viste le condizioni atmosferiche e della pista è un risultato di tutto rispetto per il detentore del record italiano junior, soprattutto se si pensa al piazzamento ottenuto: 4° posto per lui dietro al vincitore Oscar Pistorius e primo degli italiani in gara (alle sue spalle Isalbet Juarez e Marco Lorenzi che chiude piuttosto lontano, sopra i 49.00).

Nei 100 metri 10.61 e terzo posto per Fabio Cerutti (Fiamme Gialle) che vince la sfida italiana piazzandosi davanti a Riparelli, Di Gregorio e Collio (forte il vento contrario nel rettilineo degli sprinter).

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: