Pista: Lione vince l'incontro per rappresentative allievi a Cuneo. Torino seconda




 

Cuneo (CN) 1 luglio. Successo della rappresentativa di Lione in occasione del Meeting Internazionale di Cuneo di domenica 30 giugno riservato alle squadre provinciali categoria allievi, cui hanno partecipato, oltre ai francesi, Bergamo, Como-Lecco, Varese, Brescia, Imperia, Savona e le piemontesi Novara-VCO, Torino, Asti-Alessandria, Biella-Vercelli, e i padroni di casa di Cuneo.

La squadra di Lione si aggiudica la classifica combinata davanti a Torino e a Como-Lecco; nella classifica per genere invece al femminile la vittoria va a Torino mentre al maschile è ancora Lione ad imporsi.

Dal punto di vista individuale, la panoramica dei risultati vede tra le allieve il successo di Helen Falda (Sisport) sui 100 metri con 12.40 mentre sui 400 metri migliore delle piemontesi Aurora Picco (Atl. Pinerolo) con 58.54 anche se da sottolineare nel giro di pista il successo di Alessandra Pecco (Rappr. Como) con 57.44. Sui 100hs brilla Agnese Mulatero (Atl. Pinerolo) che si impone con 14.35 su Michela Veneziano (Libertas Saronno) con 14.43; successo anche per Alice Dibenedetto (Atl. Canavesana) sugli 800 metri con 2:15.51. Tra gli altri risultati nei 2000 siepi Giorgia Valetti (Atl. Pinerolo) corre in 7:40.13; nell’alto Margherita Talenti (Atl. Cuneo) sale a 1,61 metri; nel lungo Stefania Ackon (Sisport) salta 5,50 metri; nel peso Viviana Mirenzi (Atl. Pec) lancia 9,90 metri; nel disco Daisy Osakue (Sisport) 32,29 metri; sui 5000 metri di marcia Noemi Maccagno (Atl. Fossano 75) 27:20.16; nella 4x100 vince la rappresentativa di Torino con un quartetto composto da Rollini, Ackon, Falda e Mulatero con il tempo di 47.78.

In campo maschile sui 100 metri 11.05 per Ferdinando Mulassano (Atl. Mondovì) con vento entro i limiti; sui 400 metri buon 51.12 per Luca Martinis (Atl. Cistella). Sugli 800 metri successo per Edoardo Panato (Novatl. Chieri) con 1:57.52; sui 2000 siepi migliore dei piemontesi Oussama Chari (Atl. Santhià) con 6:26.07; 16.03 sui 100hs per Jacopo Cuculo (Atl. Piemonte). Nei salti 1,85 metri nell’alto per Michele Merenda (Roata Chiusani), gara vinta da Christian Falocchi (Atl. Vallecamonica) con la misura di 2,00 metri; nel lungo 6,51 metri per Gabriele Zani (Atl. Piemonte); nel giavellotto Filippo Bongioanni (Atl. Piemonte) lancia 55,32 metri mentre nella marcia Stefano Chiesa (Cus Torino) chiude la sua fatica sui 5000 metri in 23:23.88; 2° la staffetta 4x100 della rappresentativa di Torino formata da Difonso, Stantero, Pravato e Vergnano con 42.88.

 

Nelle gare juniores, extra classifica per quello che riguarda il punteggio della rappresentativa, 58.58 sui 400 metri per Giulia Crivello (Novatl. Chieri), 5,54 metri nel lungo per Martina Ronzani (Atl. Stronese) e 1:57.70 sugli 800 metri per Alberto Visconti (Atl. Susa).

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 



Condividi con
Seguici su: