Pista: 42 medaglie ai Campionati Italiani Master




 

Orvieto (TR) 30 giugno. Grande successo per gli atleti piemontesi impegnati ai Campionati Italiani Master ad Orvieto. Il bilancio finale parla di 42 medaglie complessive di cui 20 oro, 12 argento e 10 bronzo.

 

Da segnalare, oltre alle numerose doppiette, la Miglior Prestazione Italiana nella categoria MM90 sui 1500 metri ottenuta da Antonio Nacca (Amatori Master Novara) con il tempo di 8:36.40 (da ricordare per Nacca anche il titolo italiano sugli 800 metri).

Di seguito l’elenco completo dei medagliati.

20 oro: Chiara Ansaldi F45 (Atl. Balangero) alto 1,50; Marirosa Auteri F60 (Vittorio Alfieri Asti) peso 8,00 - giavellotto 23,30; Federico Battistutta M45 (Cus Torino) giavellotto 51,58; Benito Bertaggia M75 (Zegna) 100 metri: 14”53 – 200 metri: 29”94; Gianluca Camaschella M40 (Atl. Mercurio) 100hs 17”24 - 400 hs 1’01”27; Francesca Juri F50 (Vittorio Alfieri Asti) triplo 9,27 metri; Vincenzo La Camera M65 (Atl. Novese) lungo 4,74 metri, Giuseppe La Padula M55 (Vittorio Alfieri Asti) disco 40,91 metri; Piercarlo Molinaris M60 (Vittorio Alfieri Asti) lungo 4,97 metri - alto 1,45; Maria Costanza Moroni F40 (Zegna) 400 metri: 1’00”32 - lungo 5,53 metri; Antonio Nacca M90 (Amatori Masters Novara) 800 metri 4’10”72 – 1500 metri: 8’36”40; Renzo Reggiani M75 (Amatori Masters Novara) martello 28,15 metri; Massimiliano Remus M40 (Zegna) martello 44,16 metri; Massimiliano Rizzieri M45 (Cus Torino) lungo 6,62 metri.

12 argento: Chiara Ansaldi (Atl. Balangero) 80 hs 13”82; Luigi Carnevale M75 (Amatori Masters Novara) 5000 metri 24’20”25; Andrea Corvetti M80 (Atl. Vercelli 78) 800 metri 3’40”03 - 5000 metri 7’45”12; Mauro Graziano M45 (Atl. Canavesana) 100 metri 11”05; Francesca Juri alto (Vittorio Alfieri Asti) 1,35 metri; Matteo Picco M50 (Pam) 1500 metri 4’29”48; Fausto Puleo M65 (Amatori Masters Novara) martello 34,22 metri; Renzo Reggiani martellone 10,40 metri; Massimiliano Remus martellone 14,04 metri; Stefano Roma M45 (Atl. Canavesana) 110hs 19”04; Bruno Sarale M60 (Pam Mondovì) 1500 metri 5’05”06.

10 bronzo: Chiara Ansaldi lungo 4,93 metri; Bruno Bedana M60 (Zegna) 800 metri 2’25”78; Luigi Carnevale 1500 metri 6’46”11; Andrea Corvetti 5000 metri 26’54”36; Maurizio Di Pietro M40 (Boggeri Arquata Scrivia) 3000sp 10’51”70; Giuseppe Duskovic M50 (Atl. Canavesana) martello 34,98 metri – martellone 13,00 metri; Renzo Reggiani disco 23,29 metri; Stefano Roma 400 hs 1’07”19; Silvia Maria Vagnone Giacosa F50 (Atl. Balangero) 200 metri 31”11.

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: