Pista. Lopez buon 200m ad Aosta

31 Luglio 2016


 

Tanti i piemontesi al Meeting Internazionale Giovanile Sprint & Hurdles ad Aosta, a cominciare dall’ospite d’onore, l’azzurro del salto in alto Marco Fassinotti.

Al maschile sui 200m bella prova dell’azzurro Brayan Lopez (Atl. Pinerolo), reduce dai Mondiali Juniores; per lui 21.89 (+1.7) a soli 4 centesimi dal primato personale sulla distanza. Da segnalare anche il 22.92 (+1.7) di Loris Droetto (CUS Torino) che sui 110hs corre in 15.25 (+0.2). Ancora nello sprint, 5° posto sui 100m di Luca Melpignano (Sisport) in 11.51 (+2.3) che corre i 110hs in 15.28 (+0.4), mentre sui 400m è secondo Edoardo Fedeli (Atl. Piemonte) con 52.23 davanti a Simone Vittone (Novatl. Chieri) con 53.36. Sugli 800m 2° piazza per Alessandro Bornia (Novatl. Chieri) con 2:00.60

Al femminile segnaliamo il 26.75 (+1.7) sui 200m di Chiara Strola (ASD Gravellona VCO). Sugli 800m successo di Ludovica Megna (Atl. Gaglianico) in 2:23.75.

Nelle categorie cadetti al maschile Lorenzo Pusceddu (Atl. Gaglianico) è 4° sugli 80m in 9.58 (+1.1) e 2° sui 100hs in 14.97 (+0.0), suo primato personale. Sui 1000m successo per Alessandro Farina (Atl. Gaglianico) con 2:48.14, primato personale anche per lui mentre Fabio Carta (Pol. S.Stefano Borgomanero) è 3° con 2:54.97.
Al femminile 10.70 (+0.0) sugli 80m per Alessia Berbiglia (Atl. Gaglianico) mentre sui 1000m successo per la sua compagna di club Noemi Velatta in 3:13.15 davanti a Chiara Copelli (Atl. Santhià), 3° in 3:19.31. Nel salto in lungo 4,86m (-0.2) per Rebecca Di Bernardo (Atl. Ivrea).

RISULTATI



Condividi con
Seguici su: