Pista. Grandi stelle per il 1° Meeting Città di Fossano. Gatlin ospite d'onore




 

Fossano (CN) 30 settembre. Sarà grande atletica domenica 6 ottobre sulla pista di atletica del Villaggio Sportivo di Fossano a partire dalle ore 15.00. Il 1° Meeting Città di Fossano, organizzato dall’Atl. Fossano 75 e dall’Atl. Olimpia ASD, aprirà la settimana della rassegna “Fossano in Movimento” (6-13 ottobre) che vedrà giungere nel comune cuneese molti campioni di ogni sport (Filippo Volandri per il tennis e Dino Meneghin per il basket solo per citarne alcuni).

 

Ospite d’onore del Meeting la medaglia d’argento dei Mondiali di Mosca sui 100 metri e nella staffetta 4x100, il velocista statunitense JUSTIN GATLIN: nel suo palmares la vittoria alle Olimpiadi di Atene 2004 sui 100 metri, due titoli mondiali (100 e 200 metri ai Mondiali di Helnsinki nel 2005), due titoli mondiali indoor sui 60 metri (2003 Mosca – 2012 Istanbul), vanta un personale best sui 100 metri di 9.79 realizzato alle Olimpiadi di Londra dello scorso anno.

 

Impegnati in gara sui 1500 metri maschili i keniani Thomas Pkemei Longosiwa e Edwin Cheruiyot Soi, rispettivamente il 4° e il 5° classificato ai Mondiali di Mosca sui 5000 metri; sui 1500 metri vantano un primato di 3:41.00 e di 3:44.76. Soi è stato medaglia di bronzo sui 5000 metri alle Olimpiadi di Pechino del 2008 e sui 3000 metri ai Mondiali Indoor di Istanbul del 2012. A Fossano saranno sfidati da una folta pattuglia azzurra guidata dai Carabinieri Stefano La Rosa (campione italiano 2013 dei 5000 metri), Maurizio Bobbato (bronzo agli Europei Indoor del 2007 sugli 800 metri) e Christian Obrist (finalista all’Olimpiade di Pechino 2008 sui 1500 metri, distanza nella quale è stato campione italiano ininterrottamente dal 2000 al 2009). Con loro anche Marco Salami (Esercito) e Abdellah Haidane (Fanfulla Lodigiana).


Nella marcia protagonista la campionessa di casa, la cuneese Elisa Rigaudo (Fiamme Gialle), quarta ai Mondiali di Mosca; con lei annunciata l’atleta dell’Esercito Valentina Trapletti. Per la marcia non si assisterà ad una gara classica ma le atlete daranno vita ad una originale staffetta 3x1km.


Riflettori puntati anche sui 100 metri maschili dove a sfidare Andrew Howe (Aeronautica), fresco vincitore dei 100 metri sabato a Rieti nella finale nazionale dei Campionati di Società con 10.53, ci saranno i finanzieri Delmas Obou (campione italiano in carica) e Fabio Cerutti, con Roberto Donati (Esercito). Nella velocità femminile sono annunciate le atlete della Bracco Atletica Marta Maffioletti e Laura Gamba (bronzo con la 4x100 under 23 ai campionati europei di categoria) che se la dovranno vedere con le sprinter dell’Esercito Jessica Paoletti e Judy Ekeh.

 

Tutta da seguire la gara degli 800 metri femminili con Marta Milani (Esercito) atleta da battere; a sfidarla la sua compagna di club Irene Baldessarri (2:06.70 di pb) e un gruppo di atlete juniores agguerrite formato da da Giulia Aprile (Asics Firenze Marathon) e dalle atlete della Bracco Atletca Debora Varrone e Sabrina Passoni; al via anche l’atleta torinese Martina Merlo (Aeoronautica), specialista delle siepi.

 

Sulla pedana del salto in lungo attesa per Fabrizio Schembri (Carabinieri), ottavo ai Mondiali di Mosca nel salto triplo, e per il campione italiano 2013 Alessandro Guarini (Fiamme Oro) che quest’anno ha portato il proprio primato personale a 8,00 metri. Con loro anche Francesco Agresti (Fiamme Oro) e Camillo Kaborè (Carabinieri).

 

Il Meeting Città di Fossano sarà preceduto da un'esibizione di Twirling. Alle gare assolute faranno poi da contorno gare per le categorie cadetti (80m-300m-1000m-alto-disco) e per i diversamente abili (400m). 

Altre info sul sito www.fossanoinmovimento.com


(Fonte: Ufficio Stampa Organizzatori)



Condividi con
Seguici su: