Peso, lancia lungo la Nicoletti




 

Oggi, 5 febbraio, si festeggia il quinto compleanno del palaindoor di Ancona. Nell’impianto dedicato all’atletica leggera, che dallo scorso anno ha assunto il nome di Banca Marche Palas, sta per arrivare un week-end ricco di appuntamenti e imperniato sul Klass meeting di domenica, dove chi realizzerà il miglior risultato tecnico sarà premiato con un soggiorno di due notti e per due persone in una splendida suite del Klass Hotel di Castelfidardo, nuovo ed elegante quattro stelle a pochi chilometri da Ancona. Da quest’anno il Klass è partner ufficiale dell’ospitalità per la FIDAL Marche e offre speciali tariffe, molto vantaggiose per gli atleti e per le società. Sul sito www.klasshotel.it si possono trovare tutte le informazioni utili.

Intanto ieri si è svolto un interessante meeting nazionale infrasettimanale, caratterizzato dal netto miglioramento per la pesista Julaika Nicoletti (Fondiaria-SAI), che fatto atterrare la palla di ferro a 16.30 alla terza prova (serie completa: 14.95; 15.60; 16.30; 16.06; 15.30; X). Il risultato vale alla Nicoletti il quinto posto nelle liste italiane all-time al coperto per la categoria promesse. La ventunenne di Rimini lo scorso anno è stata finalista (ottava) agli Europei under 23 di Kaunas e aveva finora 14.94 come miglior risultato indoor (e 15.62 all’aperto). Sui 60 metri, doppietta per le velociste dello Sport Atletica Fermo: vince in 7.80 Yessica Stortini Perez, al primo anno juniores, sulla compagna di squadra Ilaria Giretti.

 

RISULTATI – meeting nazionale 4 febbraio

Uomini. 60 metri: Marco Magazzù (Atl. Villafranca ME) 6.99 (batt. 6.98); 3000: Fabiano Carozza (Bruni Vomano) 8:22.52; triplo master: Simone Sbaragli (Edera Atl. Forlì) 12.85; peso seniores (7,260 kg): Gennaro Angelucci (USA Avezzano) 13.09; peso juniores (6 kg): Antonio Iucci (USA Avezzano) 12.17; peso allievi (5 kg): Nicola Salerno (Atl. Gran Sasso) 12.11; peso master: Italo Cartechini (SEF Macerata) 12.48; 4x200: Aterno Pescara (Claudio David, Luigi Benedetto Scarponi, Cristian Perrucci, Aliou Badara Wagne) 1:31.47.

Donne. 60: Yessica Stortini Perez (Sport Atl. Fermo) 7.80; 2. Ilaria Giretti (Sport Atl. Fermo) 7.98 (batt. 7.91); 3000: Michela Zanatta (ASI Veneto) 9:27.14; peso (4 kg): Julaika Nicoletti (Fondiaria-SAI) 16.30; 2. Aurora Narcisi (Tecno Adriatletica Marche) 11.68; peso master: Rosanna Grufi (SEF Macerata) 9.30; 4x200: Atletica Osimo (Silvia Zoppi, Valentina Natalucci, Arianna Biondini, Marta Natalucci) 1:50.96.

 

L'OFFERTA DEL KLASS HOTEL PER I TESSERATI FIDAL

 

RIEPILOGO PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR – ANCONA 2010
7 febbraio: Klass Meeting
13-14 febbraio: Campionati Italiani allievi-juniores-promesse
19-20-21 febbraio: Campionati Italiani master

27-28 febbraio: Campionati Italiani Assoluti
6 marzo: Incontro Internazionale juniores Italia-Francia-Germania



TUTTO IL PROGRAMMA

REGOLAMENTO COMPLETO

LA SEZIONE DEDICATA AL BANCA MARCHE PALAS


Nelle immagini, la pesista Julaika Nicoletti (foto di Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL)

Julaika Nicoletti




Condividi con
Seguici su: