Per le Marche quattro ori ai CNU




 

Quattro medaglie d’oro per i Cus marchigiani ai Campionati Nazionali Universitari, nelle gare di atletica che si sono svolte venerdì e sabato allo stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. Man bassa di titoli soprattutto nei lanci maschili, che hanno regalato ben tre successi. Il ventiduenne pesista Marco Carlini (Avis Macerata) del Cus Camerino ha vinto con la misura di 17,03. Sta migliorando tecnicamente, adesso punta a superare ai 18 metri e a qualificarsi per la finale degli Assoluti. L’Ateneo camerte è salito sul gradino più alto del podio anche nel disco, grazie a Diego Centi (Alto Lazio ASD), primo con 53,99 in una gara condizionata dal vento. Il martellista Lorenzo Rocchi del Cus Macerata, carrarese tesserato per l’Assi Banca Toscana e allenato da Nicola Vizzoni, non ha avuto rivali e ha sfiorato il primato personale lanciando a 67,29 nella prova che è stata ospitata per l’occasione allo stadio Agosti di Pordenone. Un titolo anche tra le donne, ottenuto per il Cus Urbino da Carolina Bianchi nel pentathlon (Atletica Lugo – 3415 punti).

Il Cus Camerino difendeva il titolo maschile a squadre vinto l’anno scorso e pure stavolta si è ben comportato, chiudendo al quinto posto complessivo e conquistando altre medaglie. Il carabiniere John Mark Nalocca è stato secondo sui 110 ostacoli in 14”36 (-0,4) e poi anche nella staffetta 4x100 insieme a Carlo Nardi, Alessandro Berdini e Marco Scalpelli. Nel triplo femminile, terza Federica De Santis (Esercito) con un salto a 12,87 (-0,3).

Bottino ricco per il Cus Macerata: oltre all’oro di Rocchi, riesce a collezionare due argenti, con la siracusana Laura Gibilisco nel martello (Fiamme Azzurre – 63,02) e Michela Rossetti nel pentathlon (Sport Atl. Fermo – 3087), e i bronzi di Andrea Cocchi, che giunge alle spalle di Nalocca sugli ostacoli alti (Aeronautica – 14”46), e di Lorenzo Catasta nel salto con l’asta (Fiamme Gialle – 4,80). A completare il medagliere marchigiano, i secondi posti di Francesca Ramini del Cus Ancona sui 100 metri (Sport Atl. Fermo – 12”05/-0,4) e di Valentina Facciani del Grottini Team Recanati, in rappresentanza del Cus Bologna, sui 5000 con il tempo di 17’11”18.


Luca Cassai

 

SUL PODIO

Oro:
Marco Carlini (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) peso
Diego Centi (Cus Camerino/Alto Lazio) disco
Lorenzo Rocchi (Cus Macerata/Assi Banca Toscana) martello
Carolina Bianchi (Cus Urbino/Atl. Lugo) pentathlon

Argento:
John Mark Nalocca (Cus Camerino/Carabinieri) 110 ostacoli
Cus Camerino (Carlo Nardi, John Mark Nalocca, Alessandro Berdini, Marco Scalpelli) 4x100
Francesca Ramini (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) 100
Valentina Facciani (Cus Bologna/Grottini Team) 5000
Laura Gibilisco (Cus Macerata/Fiamme Azzurre) martello
Michela Rossetti (Cus Macerata/Sport Atl. Fermo) pentathlon

Bronzo:
Andrea Cocchi (Cus Macerata/Aeronautica) 110 ostacoli
Lorenzo Catasta (Cus Macerata/Fiamme Gialle) asta
Federica De Santis (Cus Camerino/Esercito) triplo


RISULTATI

100: Marco Scalpelli (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 2° batteria 11”57 (vento -4,7)
200: 9° Alessandro Berdini (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 22”46 (-2,3); 12° Scalpelli 23”20 (-3,2); 23° Andrea Dari (Cus Ancona/Atl. Maxicar Civitanova) 24”80 (-1,3); 27° Tayeb Dadach (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) 24”09 (-3,2)
400: 16° Carlo Nardi (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 51”06; 18° Dadach 51”77; Alessandro Fineschi (Cus Roma/Atl. Avis Macerata) 19° 51”85; Francesco Catini (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) 25° 53”29
800: 17° Arnaud Girard (Cus Ancona/Atl. Maxicar Civitanova) 2’00”34
1500: 11° Andrea Falasca Zamponi (Cus Urbino/Atl. Recanati) 4’01”79; 21° Augusto Paolini (Cus Camerino/ASA Ascoli Piceno) 4’21”40
3000 siepi: 8° Matteo Olivi (Cus Urbino/Atl. Avis Macerata) 9’38”24
110 ostacoli: 2° John Mark Nalocca (Cus Camerino/Carabinieri) finale 14”36 (-0,4) 1° batteria 14”88 (-3,1); 3° Andrea Cocchi (Cus Macerata/Aeronautica) finale 14”46 (-0,4) 2° batteria 14”90 (-1,5); Giovanni Mantovani (Cus Macerata/Sport Atl. Fermo) 3° batteria 15”48 (-4,0)
Alto: 5° Valentino Teodori (Cus Macerata/Sport Atl. Fermo) 2,00
Asta: 3° Lorenzo Catasta (Cus Macerata/Fiamme Gialle) 4,80
Lungo: 6° Roberto Borromei (Cus Camerino/Bruni Vomano) 7,00 (+1,3); 9° Edoardo Vanni (Cus Ancona/ASA Ascoli Piceno) 6,87 (0,0)
Peso: 1° Marco Carlini (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 17,03; 4° Diego Centi (Cus Camerino/Alto Lazio) 13,98
Disco: 1° Centi 53,99
Martello: 1° Lorenzo Rocchi (Cus Macerata/Assi Banca Toscana) 67,29; 11° Lucio Piermarini (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 46,36
Marcia 5 km: 10° Federico Boldrini (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) 23’10”4
4x100: 2° Cus Camerino (Nardi, Nalocca, Berdini, Scalpelli) 41”97
4x400: 7° Cus Ancona (Girard, Catini, Dadach, Dari) 3’30”99

100: 2ª Francesca Ramini (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) finale 12”05 (-0,4); 1ª batteria 12”58 (-5,8)
200: 5ª Ramini 24”81 (-1,0); 26ª Federica Finucci (Cus Macerata/Sport Atl. Fermo) 27”11 (-0,5)
400: 4ª Alessia Tomassetti (Cus Bologna/Assindustria Sport Padova) 56”08; 8ª Finucci 58”66; 15ª Chiara Cicconi (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) 59”93
5000: 2ª Valentina Facciani (Cus Bologna/Grottini Team) 17’11”18
3000 siepi: 7ª Martina Zitti (Cus Camerino/Atl. Montecassiano) 13’04”98
100 ostacoli: Silvia Micheletti (Cus Urbino/Sport Atl. Fermo) rit.
Asta: Valentina Giuliano (Cus Macerata/Sport Atl. Fermo) n.c.; Elena Ranocchi (Cus Urbino/Quercia Rovereto) n.c.
Lungo: 7ª Silvia Del Moro (Cus Camerino/Tecno Adriatletica Marche) 5,48 (-1,1); 16ª Betti Sgariglia (Cus Ancona/Sport Atl. Fermo) 4,81 (+0,5)
Triplo: 3ª Federica De Santis (Cus Camerino/Esercito) 12,87 (-0,3); 5ª Silvia Del Moro (Cus Camerino/Tecno Adriatletica Marche) 12,26 (+0,8)
Peso: 5ª Eleonora Zappitelli (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 9,30
Martello: 2ª Laura Gibilisco (Cus Macerata/Fiamme Azzurre) 63,02; 4ª Eleonora Zappitelli (Cus Camerino/Atl. Avis Macerata) 55,13
Pentathlon: 1ª Carolina Bianchi (Cus Urbino/Atl. Lugo) 3415 (15”91/-2,7 – 1,60 – 10,14 – 5,52/+1,3 – 2’28”76); 2ª Michela Rossetti (Cus Macerata/Sport Atl. Fermo) 3087 (17”74/-2,7 – 1,60 – 9,53 – 5,19/+0,9 – 2’27”51)

Classifica finale maschile: 5° Cus Camerino 26 punti; 9° Cus Macerata 16.
Classifica finale femminile: 15° Cus Camerino; 17° Cus Macerata 10; 21° Cus Ancona 7; 22° Cus Urbino 6.

 

RISULTATI COMPLETI



Condividi con
Seguici su: