Passeri subito sotto i 30' nei 10000 metri

23 Aprile 2017

Secondo crono di sempre a Massa Carrara per l'alfiere della TX Fitness. Buona partenza per Costanzi e Pagnini


 

Brillante prestazione per Riccardo Passeri (TX Fitness) che scende per la terza volta in carriera sotto i 30' nei 10000. A Massa Carrara, teatro di cinque serie, le ultime due delle quali da urlo, il bastiolo ha centrato con 29:57.16 la seconda prestazione personale (meglio ha fatto solo lo scorso anno a Castelporziano quando era sceso a 29:45.81) in carriera chiudendo al quarto posto la quarte serie.

Da segnalare in terra toscana anche il primato regionale senior centrato dal kenyano Sammy Kipngetich (#iloverun Athletic Terni) che ha corso la distanza in 29:17.85 chiudendo ottavo nella quinta serie, la più veloce, vinta da Oliver Irabaruta con l'eccellente 28:03:57.

Niente record assoluto per Kipngetich che resta a quasi 25" dal crono fatto registrare lo scorso anno dall'ugandese dell'Atletica Capanne Viktor Kiplangat (28:53.07 a Castelporziano), atleta addirittura della categoria allievi.

Ma i buoni segnali per le società e gli atleti umbri non arrivano solo dal mezzofondo. Ad Ascoli Piceno Alessio Costanzi (Atl. Capanne) ha chiuso al secondo posto nel lancio del disco con 46.07 (a meno di due metri dal 47.90 che rappresenta il suo personale), misura che vale il minimo B per i campionati italiani. Partenza sprint anche per Alex Pagnini che a Serravalle è sceso subito sotto i 49" nei 400 metri: per lui un 48"97 che apre scenari positivi per la stagione appena iniziata.



Condividi con
Seguici su: