PISTA. Tutti i podi del Campionato Regionale Assoluto di Staffetta




 

Cuneo (CN) 10 aprile. E’ andato in scena oggi ad Alba il Festival delle Staffette che ha assegnato i titoli regionali assoluti.

 

DONNE. Miglior prestazione tecnica di giornata per la 4x100 assoluta dell’Atl. Mondovì composta da Michela Sibilla, Francesca Roattino, Maria Pia Baudena e Giulia Liboà: il quartetto monregalese chiude in 46.11 lasciando ad oltre due secondi la squadra seconda classificata, la Sisport (Cutuli, Ackon, Di Nasso, Casagrande Montesi) che ferma il cronometro a 48.16. Terzo gradino del podio per Atl. Alba (Genero, Voghera, Moraglio, Romanazzi) con 49.43. Atl. Pinerolo è la più veloce tra le allieve con Ginevra Schieda, Cristina Nigretto, Stella Pazè, Virginia Schieda in 50.09.

La 4x200 è ancora appannaggio dell’Atl. Mondovì che lascia le prime tre frazioniste della 4x100 (Baudena, Sibilla e Roattino) e sostituisce Liboà con l’allieva Debora Nemin. Il risultato è 1:40.14. Segue l’Atl. Pinerolo con una formazione juniores composta da Gaia Milanesi, Elisa Lanaro, Giorgia Valetti e Agnese Mulatero che chiude in 1:46.11; terza la Sisport (Reverdito, Ackon, Michelis, Cutuli) in 1:46.67. Ancora Atl. Pinerolo 4° con una formazione allieve con Cristina Buttigliero, Ginevra Schieda, Elisa Palmero, Virginia Schieda in 1:47.20.

Nella 4x400 netto successo della Sisport di Veronica Di Nasso, Ylenia Vignolo, Maria Meinero, Aurora Casagrande Montesi in 3:56.87. Atl. Piemonte è la prima con le allieve (Martina Stanchi, Letizia Tiso, Alice Civallero, Beatrice Rosina) con 4:11.00. Atl. Piemonte schiera anche una squadra juniores con Letizia Burocco, Madalina Chiriches, Daniela Valle, Valentina Gesuito che taglia il traguardo in 4:21.03.

La 4x800 vede doppietta dell’Atl. Canavesana che vince il titolo con Marta Gavazzi, Erica Pegoraro, Raffaella Lanca, Giusy Daga in 10:55.42 e conquista il secondo posto (Bonacci, Gueli, Bizzarri, Bellini) in 10:58.76. Terza classificata Roata Chiusani (Serra, Bonada, Casella, Gambardella) in 11:47.15. Atletica Piemonte schiera una compagine allieve con Federica Bosio, Francesca Valfrè, Francesca Revellino, Francesca Treves che chiude in 11:52.71.

La 4x1500 vede ancora il successo di Atl. Canavesana con Sara Borello, Alice Dibenedetto, Letizia Micca, Michela Arena in 20:48.90; segue Atl. Fossano ’75 (Viglietti, Giraudo, Giobergia, Iodato) in 26:56.32.

 

UOMINI. Stesso copione delle gare femminili, vale a dire successo incontrastato nella 4x100 dell’Atl. Mondovì con Federico Stantero, Ludovico Sanna, Ferdinando Mulassano, Nicholas Bolla in 42.22. Sul podio anche CUS Torino con una compagine juniores (Alberto Tornambè, Lorenzo Cervelli, Erich Bruno Valtingojer, Geroge Mariam Toma) in 43.21 e Atl. Piemonte (Manzetti, Millo, Falcetto, Ottaviani) in 43.45. La prima formazione allievi è la Sisport con Andrea Lionello, Alessandro Mortara, Raffaele Nonnis, Luca Meplignano) in 44.71.

Così come al femminile, Atl. Mondovì bissa il successo nella 4x200 schierando, in questo caso, la stessa formazione che si è aggiudicata la 4x100: netto successo in 1:28.88 davanti a Atl. Piemonte (Millo, Chiriches, Manzetti, Falcetto) in 1:31.54 e a CUS Torino (Tibaldi, Demaria, Droetto, Valtingojer) in 1:31.55. Atl. Piemonte con Simone Matera, Amedeo Gazzera, Fabio Freni e Giovanni Pacchiardi in 1:34.03 è prima negli juniores mentre con Eric Ferraris, Amedeo Bagnis, Gabriele Carlo Origlia, Federico Lisa è prima anche tra gli allievi in 1:35.79.

La 4x400 vede il successo del CUS Torino di Loris Droetto, Roberto Demaria, Lorenzo Cervelli, Stefano Putero in 3:21.51 davanti a Atl. Piemonte (Chiriches, Penna, Carena, Dana) in 3:25.48 e Atl. Pinerolo (Longo, Dotti, Morat, Martinis) in 3:26.14. Il CUS Torino schiera anche una formazione allievi con Simone Piscopo, Pierfrancesco Lovera, Kristijan Suman, Mattia Merlino che chiude in 3:33.59.

La 4x800 va alla Sisport di Emanuele Salvo, Alessandro Bonanno, Samuel Agostino, Adil El Marrmoub in 8:42.75. Sul podio anche gli allievi del CUS Torino Davide Negro, Walid Boussad, Carlo Margaria, Matteo Messina con 8:46.35 e Atl. Canavesana (Micca, Ariotto, Dibenedetto, Bertetto) in 8:50.19.

La 4x1500 vede la netta affermazione dell’Atl. Piemonte che schiera tre atleti reduci dal campionato regionale dei 10.000m: Flavio Ponzina (lepre della prova assoluta), Pietro Arese, Francesco Carrera (campione regionale assoluto dei 10.000m) e Alessandro Gornati (argento regionale sui 10.000m nella categoria u23). 16:26.71 il tempo finale, migliore di quasi un minuto rispetto a quello dell’Atl. Canavesana (Baracchi, Mottino, Chiavarino, Daniele) che infatti chiude in 17:21.98. Terzo gradino del podio ancora per Atl. Canavesana (Negri, Carmagnola, Costa Torro, Gallon) in 17:33.02; sempre i Atl. Canavesana schiera una formazione juniores con Mattia Pegoraro, Giovanni Capra, Hanghang Hu, Umberto Serra che chiude in 19:43.35.

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 



Condividi con
Seguici su: