PISTA. I risultati del fine settimana. Manenti 20.50 ventoso sui 200m a Chiari




 

Torino (TO) 24 aprile. Panoramica dei risultati dell'attività in pista fuori regione nel fine settimana (in aggiornamento)

MILANO. La 6° edizione della Walk and Middle Distance Night - Memorial Ugo Grassia, che si è svolto venerdì 23 aprile 2016 al Centro sportivo XXV Aprile di Milano ha visto la partecipazione di diversi piemontesi. Sui 600m Davide Re (Fiamme Gialle/CUS Torino) ha chiuso in 1:18.22. Sui 1500m 3:53.75 il crono di Stefan Iulius Gavril (CUS Torino) mentre il suo compagno di club Dario De Caro, categoria juniores, chiude in 3:59:23; bene sulla stessa distanza anche Pietro Arese (Atl. Piemonte), categoria allievo, che ferma il cronometro a 3:59.66 mentre più attardato Davide Castello (Atl. Saluzzo) con 4:11.57. Esordio sulle siepi per Soufiane El Kabbouri (Atl. Riccardi Milano): il segusino si aggiudica la prova dei 2000 siepi in 5:47.41. Da segnalare alle sue spalle il 6:00.24 del biellese Umberto Contran (Atl. Futura). RISULTATI

 

CHIARI (BS). Una bava di vento oltre i limiti sporca l’esordio stagionale di Davide Manenti (Fiamme Azzurre) sui 200m. Il torinese corre in 20.50 ma a causa di un centesimo più del dovuto (vento +2.1) il risultato non è omologabile; sarebbe stato primato personale. Nel salto in alto maschile 1,98m per Stefano Pasino (Atl. Piemonte). RISULTATI

 

BUSTO ARSIZIO. Nelle gare di contorno ai Campionati Regionali Lombardi di Prove Multiple, spicca il 12.50 di Maria Pia Baudena (Atl. Mondovì) sui 100m, ottenuto con -2.1 di vento contrario. Sui 1500m femminili tripletta CUS Torino con Francesca Agostino vincitrice in 4:49:32 seguita da Martina Moglia (4:52.01) e da Michela Cesarò (4:53.26). Al maschile sui 100m in evidenza Kebba Jallow (Atl. Trinacria), categoria u23, con 11.19 (+0.3) mentre sui 400m da segnalare Stefano Carena (Atl. Piemonte) con 50.07. Anche tra gli uomini i 1500m sono appannaggio del Piemonte che piazza al primo posto Alessandro Patrucco (Atl. Piemonte) con 4:01.76 e Ayyoub El Bir (Atl. Pinerolo) al secondo con 4:03.15; bene anche Marco Gattoni (UGB) 4° in 4:06.96.
RISULTATI

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: