Osimo, la cadetta Torquati da record sui 150




 

Arriva un primato regionale al campo della Vescovara di Osimo (Ancona), nella giornata di apertura della manifestazione di prove multiple disputata ieri. L’impresa porta la firma della velocista Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift), che realizza il nuovo record marchigiano dei 150 metri under 16 con il tempo di 18”75 (vento +1.8), migliorando quindi il precedente limite che resisteva da 14 anni, il 18”96 di Alessandra Pini (Fermo, 11 luglio 1998). La Torquati, classe ’97 e allenata dal giovane tecnico Elisa Del Moro, si era già messa in evidenza due stagioni fa quando centrò il primato dei 60 metri nella categoria ragazze (under 14), correndo in 8”01 al Trofeo di Majano in Friuli, mentre l’anno scorso ha partecipato alla rassegna tricolore cadette di Jesolo con la rappresentativa delle Marche.

La riunione infrasettimanale di Osimo è imperniata soprattutto sulle prove multiple: al giro di boa dell’octathlon allievi guida Vittorio Santori (Tecno Adriatletica Marche), davanti al compagno di squadra Manuel Nemo, invece nell’eptathlon allieve la leadership provvisoria è per l’abruzzese Francesca Sciarretta (Atl. Gran Sasso), seguita da Alessia Marinucci (Tam). Oggi la seconda e conclusiva giornata.


Nell'immagine in alto, la velocista Annalisa Torquati in azione sulla pista di Osimo; in basso, l'abbraccio con il tecnico Elisa Del Moro (foto di Silvia Verolo)





Condividi con
Seguici su: