Osimo: i campioni regionali dei 10.000

19 Aprile 2016

Titoli marchigiani assoluti per Giovanni Moretti e Azzurra Ilari


 

Il campo della Vescovara a Osimo (AN) ha ospitato quest’anno il Campionato marchigiano assoluto dei 10.000 metri, valido per i Societari di corsa, che ha messo in palio anche gli scudetti under 18 con in gara gli atleti di tre regioni: Marche, Umbria e Abruzzo. Conquista il titolo maschile Giovanni Moretti, 27enne di Passo di Treia e portacolori dell’Atletica Potenza Picena, che chiude con il tempo di 31’28”02 per avere la meglio a livello regionale nei confronti del compagno di club Antonio Gravante (31’39”41) e di Marco Campetti (Atl. Recanati), con il record personale di 31’49”05. Primo posto al traguardo per il ruandese Jean-Marie Uwajaneza in 30’26”74 e terzo assoluto Tommaso Giovannangelo (31’35”10), entrambi della Vini Fantini Pescara. Il migliore under 23 marchigiano è Dario Gentili (Cus Camerino) in 36’40”73, invece il titolo regionale juniores (under 20) con 36’52”68 va a Luca Antonelli (Atl. Recanati), fratello di Michele, campione italiano assoluto della 50 km di marcia. In campo femminile, successo dell’atleta di casa Azzurra Ilari, al primo anno della categoria juniores dopo aver vinto nella scorsa stagione il titolo nazionale allieve di corsa su strada. La mezzofondista filottranese dell’Atletica Amatori Bracaccini Osimo, club organizzatore della manifestazione, si impone al debutto sulla distanza in 39’44”81 davanti alla promessa camerte Agnese Marucci (Sef Stamura Ancona), a poco più di un secondo con 39’45”87. Gli under 18 hanno disputato invece le gare di corsa a tempo: per gli allievi trenta minuti, con l’affermazione di Simone Barontini (Sef Stamura Ancona). Il campione e primatista italiano dei 1000 indoor stavolta percorre 8568 metri, per lasciarsi alle spalle in chiave regionale Federico Falappa (Atl. Amatori Osimo), secondo con 8067, e Matteo Coppari (Atl. Avis Macerata/8048). Le allieve si sono impegnate sui venti minuti, in cui è riuscita a prevalere Leila Ponziani (Atl. Csain Perugia) percorrendo 5174 metri su Alice Principi (Atl. Avis Macerata), marchigiana di Montecosaro che si aggiudica il titolo regionale con 5040 metri davanti a Linda Rosini (Cus Camerino/4883) e Maria Giulia Firmani (Sef Stamura Ancona/4831).

(foto Atletica Amatori Bracaccini Osimo)

Azzurra Ilari

Simone Barontini in testa fra gli allievi


Alice Principi


Azzurra Ilari e Luca Antonelli

 

File allegati:
- RISULTATI

La partenza degli allievi


Condividi con
Seguici su: